Iscriviti

Amedeo Fusco presenta "Omaggio a Frida" a Bergamo

Si terrà a Bergamo presso la Sala Manzù, la mostra internazionale "Omaggio a Frida" presentata da Amedeo Fusco. L'esposizione è dedicata alla rivoluzionaria artista messicana Frida Kahlo.

Arte
Pubblicato il 12 ottobre 2017, alle ore 16:41

Mi piace
9
1
Amedeo Fusco presenta "Omaggio a Frida" a Bergamo
Pubblicità

Dal 21 al 31 ottobre, si apre la mostra internazionale “Omaggio a Frida” in ricordo dell’artista messicana nata a Coyocan nei primi del 900. Amedeo Fusco presenterà l’esposizione che vedrà opere di artisti di provenienza nazionale ed internazionale, che si prodigheranno nel ricordo della pittrice Frida Kahlo esponendo opere di scultura, fotografia, pittura e pirografia. La mostra sarà inaugurata alle ore 18 presso la Sala Manzù sita in via Camozzi, passaggio Sora a Bergamo.

Frida, ricordata per le sue opere particolari e significative, ma soprattutto per il suo spirito combattivo con il quale ha potuto affrontare le grandi difficoltà che il suo tempo e la salute precaria le hanno posto di fronte. Frida Kahlo dipinge se stessa più che qualunque altro soggetto visto il lungo periodo di sofferenza e solitudine a cui è stata costretta dopo un terribile incidente. Nei suoi quadri si legge la sua realtà, la sua vita, i suoi sogni infranti per la mancata possibilità di divenire madre, le pene d’amore e poi l’incredibile gioia che riesce comunque ad avere, rappresentata dai fiori dai colori sgargianti.

Gli artisti presenti alla mostra daranno il loro contributo per omaggiare tale forza d’animo per quella che è diventata ormai un’icona del nostro tempo rappresentando ogni donna ed ogni uomo che condivide la sua passione e la sua voglia di vivere. Amedeo Fusco presenta Omaggio a Frida a Bergamo dopo il grande successo avuto nella prima edizione avvenuta ad aprile nelle sale della Cancelleria Vaticana con il patrocinio dell’Ambasciata Messicana presso la Santa Sede

Un appuntamento da segnare sull’agenda tra gli eventi da non dimenticare, un’occasione unica in cui l’arte la fa da padrona cancellando confini e spazi temporali. Frida vivrà di nuovo tra le opere degli artisti che comunicheranno, ognuno a modo suo, l’amore per l’arte e la passione trasmessa da una donna che ha segnato la storia dell’arte del ‘900.

Appuntamento quindi, per il 21 ottobre alle ore 18,00 per l’inaugurazione di Omaggio a Frida presentata da Amedeo Fusco con il patrocinio della Provincia di Bergamo e del Consolato del Mexico en Milan. La mostra resterà aperta al pubblico fino alla fine del mese per consentire a tutti di visitare le opere esposte.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Barbara Guarini

Barbara Guarini - La mostra Omaggio a Frida a cui parteciperò anche io in qualità di artista, è un ulteriore occasione di incontro fra diverse culture e nazionalità differenti che si ritrovano uniti nel nome di Frida Kahlo come rappresentante di una grande passione artistica e voglia di vivere. Un unico popolo, un unico linguaggio, un unico amore chiamato Arte.

Lascia un tuo commento
Commenti
Paola Assandri
Paola Assandri

12 ottobre 2017 - 18:40:21

Benvenuta!

0
Rispondi
Paola Assandri
Barbara Guarini

20 ottobre 2017 - 11:07:23

Grazie. :)

0