Iscriviti

GF Vip: Francesco Moser al figlio Ignazio “Non capisco che ci fai lì”

L’ex campione di ciclismo, intervistato da Sorrisi, scrive una lettera per il figlio Ignazio, concorrente del Grande Fratello Vip. “Dovresti essere a casa anche tu, ti aspettiamo”

Televisione
Pubblicato il 12 ottobre 2017, alle ore 22:42

Mi piace
9
0
GF Vip: Francesco Moser al figlio Ignazio “Non capisco che ci fai lì”
Pubblicità

Tra i partecipanti della seconda edizione del Grande Fratello Vip si sta mettendo in mostra, soprattutto tra il pubblico femminile, Ignazio Moser, figlio di Francesco, campione di ciclismo degli anni 70-80. Ma la sua partecipazione al reality non è stata vista di buon grado dal papà, che, anche quando vinceva sulle strade del Giro d’Italia, non amava mettersi particolarmente in mostra.

Intervistato da Tv Sorrisi e Canzoni, Francesco Moser, che oggi si dedica all’azienda vinicola di famiglia, ha voluto dire la sua scrivendo una lettera per il figlio Ignazio. Il messaggio del padre al figlio appare molto chiaro si dalle prime parole: “Caro Ignazio, noi siamo sempre qui, dove dovresti essere anche tu”.

Nello scritto Francesco Moser racconta quali sono le sue emozioni nel vedere il figlio spiato dalle telecamere 24 ore su 24. Se da un lato emerge chiaramente la nostalgia di non averlo vicino, il padre ammette anche di non capire cosa ci faccia suo figlio in quel contesto e si meraviglia di averlo visto anche fumare, visto che prima non lo faceva.

La lettera sembra un richiamo all’ordine soprattutto quando il padre ricorda al figlio: “essere un Moser vuol dire fare una vita di un certo tipo e credere in quello che si fa”, ribadendo che non tutto è dovuto nella vita e che “la paga” va guadagnata con il lavoro. Il timore del papà è che il figlio possa prendere la strada della carriera artistica, abbandonando l’azienda di famiglia, per questo Francesco Moser invita Ignazio a vivere questa avventura solo come un passatempo.

Nella lettera c’è anche un cenno agli altri concorrenti del reality, che vorrebbe averli a Trento in campagna a lavorare nelle vigne sotto la sua direzione. Infine, visto i trascorsi amorosi del giovane, il papà lo invita a mettere la testa a posto: “Tu sei ancora giovane, ma non puoi continuare a cambiare ragazze”!

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Costantino Ferrulli - Francesco Moser è stato un mito per tanti italiani, quando in sella ad una bici faticava per ottenere i suoi quasi 300 successi in carriera. Oggi che vede suo figlio protagonista di un reality, dove si fatica poco, ha un po’ paura che il ragazzo possa uscire snaturato da questa avventura. Personalmente apprezzo le parole del padre, ma penso che il figlio dovrebbe essere libero di fare le proprie scelte.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!