Iscriviti

Facebook Lite e Messenger: restyling delle icone e uniformazione delle emoji

Nelle ultime ore, Menlo Park ha avviato degli aggiornamenti, via server remoto, sulle app Facebook Lite e Messenger, per operare il restyling delle icone sulla prima, ed una maggiore uniformità delle emoji sulla seconda. Ecco come.

Software e App
Pubblicato il 4 ottobre 2017, alle ore 12:51

Mi piace
5
0
Facebook Lite e Messenger: restyling delle icone e uniformazione delle emoji
Pubblicità

Al ritmo frenetico con cui procedono le varie applicazioni dell’ecosistema facebookiano, può capitare che qualcuna di queste rimanga indietro, per un particolare o per l’altro. Gli ultimi aggiornamenti in corso di rilascio in queste ore, per Facebook Lite e Messenger, riguardano le icone/emoji, e sembrano spinte proprio da un intento di uniformazione che offra un’esperienza d’uso univoca e facilmente riconoscibile ai circa 2 miliardi di utenti del social in blu.

Facebook Lite, in passato attenzionato con update di sostanza, eredita -su Android – un nuovo set di icone, in tutte le schermate principali, all’insegna della snellezza, e della somiglianza con quelle dell’app “standard” (non alleggerita): nello specifico, il restyling riguarda quelle presenti sulla barra funzionale in alto (quindi il richiamo al feed, ai messaggi, alle notifiche, alle richieste di amicizia, etc), quelle relative all’interazione con i post (i simboli per i like, per mettere i commenti, od operare le condivisioni), e quelle inerenti l’invio dei nuovi post. 

Per fruire di questa novità estetica, in dote con Facebook Lite per Android, non è necessario provvedersi della nuova versione dell’app, dacché cotal restyling sembra in corso di roll-out tramite un’attivazione da remoto, via server. Passiamo – ora – alla chat, nata da uno spin-off rispetto alla companion app per la gestione in mobilità del social.

Messenger, tramite un aggiornamento in distribuzione agli utenti di Android e iOS, cambia – invece – le emoji: queste ultime erano differenti da quelle usate sul social ed ora si è deciso, almeno su Android, di porre rimedio (con una sorta di retromarcia) a questa disparità, facendo sì che gli utilizzatori – androidiani e via web browser – del celebre Messenger possano usare le medesime emoji in auge sulla piattaforma social.

Discorso diverso per gli utenti iOS che, rispetto al vecchio set di emoji, potranno ora usare quelle di default (decisamente più belle) del loro sistema operativo

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Fabrizio Ferrara - Normalmente, non reputo particolarmente importante il prestare attenzione a ciò che riguarda il restyling delle app, specie se investe per lo più icone ed emoji: tuttavia, va pur detto che questo lavoro ogni tanto va fatto, per adeguare questi elementi ai nuovi canoni estetici ed ai trend vigenti, e - in questo caso - vi era una decisa babele di versioni iconografiche, persino tra una versione e l'altra delle stessa app. Considerando che alle icone sono associate le funzioni, ed alle emoji l'espressione delle emozioni, è proprio il caso di dire che questo restyling andava fatto!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!