Iscriviti

Brit Awards 2017: ecco chi sono gli artisti premiati

Consegnati nella notte i premi agli artisti inglesi ed internazionali con numerosi ospiti che ricordano le star scomparse nell'ultimo anno. Consegnati i premi anche a David Bowie come miglior artista maschile e miglior album dell'anno.

Musica
Pubblicato il 23 febbraio 2017, alle ore 12:35

Mi piace
15
Preferiti
0
Brit Awards 2017: ecco chi sono gli artisti premiati
PubblicitĂ 

Come ogni anno, sono stati consegnati i premi per le categorie musicali del Brit Awards 2017 che proclama i vincitori e ricorda le grandi star musicali.

Purtroppo, sono molti gli artisti che ci hanno lasciato nel corso del 2016 come Leonard Cohen, Keith Emerson, Greg Lake, Glenn Frey e, durante la serata, sono stati ricordati questi artisti partendo da George Michael che viene ricordato da Andrew Ridgeley (ex membro insieme a George degli Wham!).

In onore di George Michael, il cantante dei Coldplay – Chris Martin – dedica la canzone A Different Corner in duetto con lo stesso George che viene proiettato sullo schermo, ricordando uno dei primi singoli di successo di George come cantante solista.

Ma oltre a George Michael, viene ricordato anche il “Duca Bianco” scomparso nel gennaio del 2016 e a lui vanno due premi: il British Male Solo Artist e il MasterCard British Album of the Year.

Tra i vincitori della serata troviamo delle sorprese e delle nuove promesse della musica, come per il giovane gruppo The 1975 che supera nella classifica il gruppo rock sperimentale Radiohead e vince il premio come miglior gruppo britannico. Per la classifica cantanti femminili, si aggiudica il primo premio Emeli Sandé, mentre il premio per la migliore cantante femminile internazionale va alla cantante Beyoncé (che supera Rihanna e Sia).

Sorpresa con il premio British single of the year, vinto dal gruppo femminile dei Little Mix con la canzone Shout Out To My Ex, e supera gruppi di una certa fama come i Coldplay.

Gli altri premi internazionali vengono assegnati al gruppo A Tribe Called Quest (miglior gruppo internazionale) e a Drake (miglior cantante maschile internazionale), mentre il cantautore Rag’n’Bone Man vince i premi British breakthrough act e Critics’ choice.

Il singolo Human ha portato un grosso successo a Rag’n’Bone Man, tanto che farà un tour internazionale che comprenderà anche delle date in Italia.

Vengono riconosciuti artisti di calibro mondiale come Adele (Global Success) e Robbie Williams (Icon Award) che si è esibito sul palco insieme ad altri artisti come Bruno Mars, Ed Sheeran e Katy Perry.

Ma, tra gli ospiti, troviamo anche la cantante Lodovica Comello che si presenta come rappresentante italiana dopo aver partecipato al Festival di Sanremo 2017, ed il suo invito a Bruno Mars per mangiare dei mandarini nel camerino diventa virale sui social.

Altre notizie interessanti
Cosa ne pensa l’autore

Nicola Fanelli - Una serata piena di emozioni per gli artisti che hanno partecipato ai Brit Awards, che ci ha regalato delle sorprese. Infatti, a quanto pare, la musica non sempre premia l'artista di successo ma premia le canzoni. Tra i premiati, andava ricordato il grande George Michael insieme a numerosi artisti che sono scomparsi durante il 2016. Bella l'interpretazione di Chris Martin della canzone di George anche se forse l'emozione o il ricordo lo ha distratto. Ma in fondo quello che conta è il ricordo di questi grandi artisti che rivivono anche grazie alle interpretazioni non solo degli altri artisti ma anche delle persone normali.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!