Iscriviti

Gp Qatar: buona la prima per Vinales. Dovizioso e Rossi sul podio

Nella prima gara della stagione vittoria per lo spagnolo all'esordio con la Yamaha. Sul podio la Ducati di Andrea Dovizioso e Valentino Rossi. Quarto Marquez, male Lorenzo, out Iannone

Motociclismo
Pubblicato il 26 marzo 2017, alle ore 22:50

Mi piace
28
0
Gp Qatar: buona la prima per Vinales. Dovizioso e Rossi sul podio
Pubblicità

E’ lo spagnolo Maverick Vinales il vincitore del Gran Premio del Qatar, prima prova stagionale di Moto Gp. Il neo pilota Yamaha, che lo scorso anno aveva riportato al successo la Suzuki dopo 9 anni, vincendo sulla pista di Silverstone, ha messo in riga tutti i migliori con una prestazione perfetta, nonostante la sua giovane età.

Partito in pole, dopo l’annullamento delle qualifiche e la griglia decisa con i tempi delle libere, Vinales ha conquistato il successo nella seconda parte di gara, ingaggiando un duello con la Ducati di Andrea Dovizioso, che ha ceduto solo negli ultimi giri, finendo al secondo posto.

Sul terzo gradino del podio l’altra Yamaha di Valentino Rossi, che nonostante allo start sia partito in decima piazza, è riuscito nella rimonta, piazzando le sue ruote davanti al campione del Mondo in carica Marc Marquez (Honda), finito quarto.

Quinta piazza per Daniel Pedrosa (Honda) che ha preceduto l’ottima Aprilia di Aleix Espargaro. Per il team di Noale era dai tempi di Colin Edwars che non si saliva così in alto in un ordine d’arrivo di un GP. Inizia sottotono l’esperienza Ducati di Jorge Lorenzo, finito solo all’undicesimo posto. Ancora peggio per Andrea Iannone che all’esordio in Suzuki, cade a 10 giri dal termine, quando era in lotta per le prime posizioni.

Nel dopo gara soddisfatto Valentino Rossi, che ammette che, se avesse scommesso sul suo piazzamento oggi avrebbe perso. Raggiante anche Andrea Dovizioso, consapevole che di più non avrebbe potuto fare viste le condizioni delle gomme.

La prima classifica del mondiale piloti vede Maverick Vinales in testa con 25 punti, davanti a Dovizioso (20), Rossi (16) e Marquez (13). Prossima gara il 9 aprile in Argentina sul circuito di Termas de Río Hondo.

Altri video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Costantino Ferrulli - La vittoria di Maverick Vinales non arriva inaspettata. Il neo compagno di squadra di Valentino Rossi ha stoffa e adesso con una moto competitiva potrebbe dire la sua anche in chiave mondiale. Forse gli manca ancora un po’ di esperienza, ma nel frattempo si è portato a casa la prima vittoria. Ottima la prova anche di Andrea Dovizioso e di Valentino Rossi, che continua a stupirci nonostante non sia più un “pischello”.

Lascia un tuo commento
Commenti
Denis Cigognini

29 marzo 2017 - 14:08:55

Forza Vale !!!

0
Rispondi