Iscriviti

Leagoo Kiicaa Power, low cost con mega-batteria e doppia postcamera

Il produttore cinese Leagoo ha annunciato il nuovo smartphone Kiicaa Power, che propone diverse specifiche premium (Android Nougat, scanner d'impronte, doppia fotocamera posteriore, mega-batteria da 4000 mAh) ad un prezzo decisamente da low cost.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 13 luglio 2017, alle ore 17:08

Mi piace
12
0
Leagoo Kiicaa Power, low cost con mega-batteria e doppia postcamera
Pubblicità

Leagoo, nelle scorse ore, ha annunciato un nuovo smartphone della neonata famiglia Kiicaa e, dopo l’S8 (la risposta di casa, in salsa top gamma, al Galaxy S8), arriva il “Power”, che porta il meglio della tecnologia mobile (ampia batteria, doppia postcamera, scanner d’impronte, Android Nougat) nella fascia medio bassa del mercato.

Leagoo Kiicaa Power ha una scocca nera in materiale plastico (154 grammi, con batteria inserita) con un frontale (73.2 mm x 142.2 mm x 9.5 mm) che segue l’eleganza stilistica degli iPhone: accanto all’Home soft touch, sono presenti – ai lati – dei pulsanti virtuali, mentre la lunetta superiore, con la selfiecamera, è ben mimetizzata nel nero dello chassis.

In termini multimediali, il lato A del Leagoo Kiica Power annovera un vetro con tecnologia Dragontrail, a protezione del display, da 5 pollici, con risoluzione HD (1280 x 720 pixel), e buona luminosità (294 PPI): grazie alla tecnologia IPS, l’angolo di lettura arriva a 178°. La selfiecamera raggiunge una risoluzione di 5 megapixel ed ha il focale a f/2.2, mentre – sul retro, in un’isola ellittica orizzontale – è collocata la doppia fotocamera: quest’ultima ha due sensori, uno da 8 ed uno da 5 megapixel, supportati dallo zoom digitale e dall’autofocus, presenta il focale a f/2.8, monta un Flash Dual LED, e realizza video a 720p@30fps. L’audio, invece, fa conto sul jack da 3.5 mm per le cuffie, e su una Radio FM.

A livello prestazionale, a dettare i tempi – entro la scocca del Leagoo Kiicaa Power – opera un quadcore della MediaTek, il chipset MT6580, cloccato a 1.3 GHz ed abbinato ad una GPU ARM Mali-400 MP2: la RAM arriva a 2 GB, e lo storage si porta a 16 (eMMC), ma guadagna l’espandibilità tramite uno slot microSD indipendente.

Il set di connettività del Leagoo Kiicaa Power dichiara la presenza del Dual SIM, e delle connettività Bluetooth 4.0 (con A2DP) e Wi-Fi n (con Hotspot): manca il 4G ma, in compenso, il localizzatore GPS è assistito (dall’A-GPS) e la porta microUSB 2.0 (OTA) può essere usata per ricaricare (in alternativa all’alimentatore da 5V 1.5A) la batteria removibile, da 4000 mAh, capace di regalare (in omaggio al suo nome) 16 ore di conversazione, e 300 ore di autonomia in stand-by.

La sicurezza, a bordo del Leagoo Kiica Power, è curata da un sensore biometrico, di forma circolare, posto sul retro, funzionale al rapido (0.3 secondi) sblocco dello smartphone, mentre il sistema operativo scelto è Android Nougat 7.0. Secondo quanto comunicato dall’azienda, il Leagoo Kiicaa Power sarà lanciato presto, entro Luglio, ad un prezzo di circa 69.99 dollari.

Altri video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Fabrizio Ferrara - Ho analizzato attentamente la scheda tecnica del Leagoo Kiica Power, e trovo che anche quest'esemplare sia molto valido, specie se raffrontato all'esiguo prezzo di 69,99 dollari: malgrado l'uso delle plastiche, il device è elegante, con l'ottima scelta del colore nero, a mimetizzare la lunetta superiore, ed a rendere quasi invisibile il tasto Home nel margine basso. Il dettaglio che circonda la doppia postcamera ed il sensore per le impronte, poi, è un frame metallico bello a vedersi. Entrando nel merito, le specifiche sembrano buone ed i compromessi cui il produttore è sceso (mancanza di NFC e 4G, display solo HD) non inficiano minimamente il buon voto complessivo che può essere tributato al Kiicaa Power: per meno di 70 euro è praticamente impossibile chiedere e trovare di meglio.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!