Iscriviti

Margaret Mazzantini pubblica un nuovo romanzo: Splendori

Dopo "Non ti muovere" e "Venuto al mondo", Margaret Mazzantini pubblica un romanzo di formazione e crescita che racconta la storia d'amore tra Guido e Costantino, due ragazzi alla ricerca del loro vero io.

Libri
Pubblicato il 14 dicembre 2013, alle ore 12:04

Mi piace
1
0
Margaret Mazzantini pubblica un nuovo romanzo: Splendori
PubblicitĂ 

“C’è qualcosa che non sapevo di me, che scopersi quel giorno di violento apprendimento. Ho coraggio, un coraggio che attraversa la follia e torna. Il coraggio dei masochisti. Dei violenti fermi.”

Margaret Mazzantini: classe ’61, figlia d’arte di uno scrittore e una pittrice e sposata con il regista e attore italiano Sergio Castellitto. Dopo vari successi tra i quali Non ti muovere (un caso editoriale da 2 milioni di copie, tradotto in 35 lingue e da cui è stata tratta la trasposizione cinematografica nel 2004 con la partecipazione di Penelope Cruz) e Venuto al mondo (altro successo del 2008 da cui è stato tratto un altro film), Margaret Mazzantini torna nelle librerie con un nuovo romanzo: Splendori. Un titolo soave, poetico.

Margaret Mazzantini - Splendore

Se i precedenti romanzi erano incentrati su storie traumatiche e in scenari di forte drammaticità, in Splendori Margaret Mazzantini si presta a sviluppare una storia di formazione e crescita basata sulla tematica dell’omosessualità. Guido e Costantino sono due ragazzi quasi uomini che si pongono una domanda importante, che innegabilmente ci chiediamo quasi tutti noi: avremo mai il coraggio di essere noi stessi? Due personalità molto diverse. uno eclettico e inquieto, l’altro sofferto e carnale, che si incontrano dando origine a un legame assoluto, violento e creativo che cerca continua riconciliazione. Sono gli anni Settanta e i due ragazzi vivono nello stesso condominio, nell’eterna città di Roma. L’iniziazione sentimentale di Guido e Costantino attraversa le stagioni della vita, l’infanzia, l’adolescenza, il ratto dell’età adulta. Un romanzo che non somiglia a nessun romanzo, perché una storia d’amore non somiglia a nessun’altra storia d’amore. Perché il vero scandalo sarebbe non aver cercato se stessi. E alla fine sappiamo che ognuno di noi può essere soltanto quello che è. E che il vero splendore è la nostra singola, sofferta, diversità.

Splendori è stato pubblicato il 29 novembre 2011 dalla casa editrice Mondadori, un romanzo di 312 pagine che trovate in tutte le librerie al prezzo di 20 Euro. Un’ottima idea regalo per il Natale 2013!

Altre notizie interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!