Iscriviti

E3: arriva la consolle premium Xbox One X con 4K nativo, e Blu-Ray UHD

Alla vigilia dell'E3 di Los Angeles, Microsoft ha presentato la sua nuova consolle da gaming professionale, la Xbox One X, con risoluzione nativa in 4K, potenza del 40% più elevata delle concorrenti, e lettore Blu-Ray UHD in 4K. Oltre a tanti giochi esclusivi.

Games
Pubblicato il 12 giugno 2017, alle ore 13:32

Mi piace
10
0
E3: arriva la consolle premium Xbox One X con 4K nativo, e Blu-Ray UHD
Pubblicità

Alla vigilia dell’E3 di Los Angeles (13-15 Giugno), nota fiera del gaming mondiale, Microsoft ha tenuto un evento dedicato nel quale ha presentato la sua consolle premium, la Xbox One X, con un parterre di giochi niente male, tanta potenza da vedere, ed un prezzo choc. 

La nuova Xbox One X (ex Project Scorpio) ha uno chassis nero molto minimale e moderno, con una sezione superiore più ampia di quella inferiore che fa anche da base: al suo interno, troviamo un comparto logico in grado di superare del 40% ogni altra consolle attualmente in commercio. Il merito va ad un processore ad otto core, un AMD cloccato sino a 2.3 GHz, ed alla GPU: quest’ultima, equipaggiata con 12 GB di memoria dedicata (GDDR5), è capace di processare 6 teraplop di operazioni, con una frequenza operativa di 1.17 GHz di clock.

La grafica dei giochi può essere eseguita nativamente (non si tratta di upscaling, quindi) in 4K, con immagini e video che possono fruire anche della tecnologia HDR, mentre l‘audio gode della sonorità immersiva dello standard Dolby Atmos: nel caso, però, la TV non supportasse tutto ciò, no problem. La macchina da gaming sarà capace di scalare tranquillamente la risoluzione in FullHD (1080p) senza che, per questo, si perdano alcuni benefici della nuova potenza di calcolo: tra questi, un più spedito caricamento dei giochi, un framerate maggiormente fluido, colori più luminosi, e sfumature cromatiche più intense. 

In ambito gaming, Microsoft ha dichiarato che la Xbox One sarà compatibile con tutti gli attuali giochi delle i Xbox One e Xbox One S e che, nel prosieguo, ben 30 titoli di altre gaming house saranno adattati – gratuitamente – alla risoluzione nativa 4K: oltre a ciò, il responsabile del gaming di Redmong – Phil Spencer – ha spiegato che Xbox One X avrà 42 nuovi titoli, di cui 22 esclusivi (almeno per una certa fase). All’inizio, la consolle uscirà con una line-up comprendente alcuni game di casa Microsoft Studios come “Forza Motorsport 7” e “Crackdown 3” che, in risoluzione 4K, mostrano uno shader estremamente realistico, ed una triangolazione poligonale dei veicoli impressionante, per non parlare delle transizioni climatiche da effetto “wow”.

In seguito, a inizio 2018, arriveranno anche altri 2 interessanti titoli. “Sea of Thieves”, il videogame della Rare, in tema piratesco che, contemplato un universo molto ampio, abbisognerà di una costante connessione online ma che, nell’altro piatto della bilancia, metterà in campo tanti contenuti, oltre alla modalità di gioco cooperativa, e in solitaria. “State of Decay 2”, invece, sarà un coinvolgente survivor game di tipo horror, giocabile in terze persona.

Il prezzo di lancio di questa consolle, che dovrebbe arrivare sugli scattali il 7 Novembre prossimo, sarà di ben 499 euro (conversione dal dollaro 1:1), molti se paragonati alle macchine competitor, ma non tanto se si considera che è un terminale da gioco premium, dotato anche di un lettore Blu-Ray Ultra HD per i giochi in 4K che, com’è noto, manca alla PS4 Pro (ex Neo). 

Altri video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Fabrizio Ferrara - La fiera dell'E3 di Los Angeles è, forse, l'evento videoludico più importante dell'anno, e le gaming house odierne fanno a gara per potervi partecipare: l'edizione 2017, in via di inizio, ha già mostrato un botto mica da poco, con la presentazione del mitico Project Scorpio, ovvero la consolle da gioco premium, ora nota come Xbox One X, di cui tanto si è parlato in passato. Sarà un successo, nonostante il prezzo altissimo con cui sarà listata a inizio autunno?

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!