Iscriviti

The Book Thief: arriva il trailer del film tratto dal celebre romanzo

Th Book Thief racconta la storia di Liesel: durante i lunghi anni di dittatura nazista, la vicenda della bambina viene raccontata attraverso i libri che costei salva, dalla voce di un insolito narratore.

Cinema
Pubblicato il 16 settembre 2013, alle ore 07:40

Mi piace
0
0
The Book Thief: arriva il trailer del film tratto dal celebre romanzo
Pubblicità

È online il primo trailer internazionale di The Book Thief, film tratto dal romanzo del 2005 intitolato in italiano La bambina che salvava i libri, dell’australiano Markus Zusak.

The Book thief, adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo dell’australiano Markus Zusak, è ambientato a Monaco durante la dittatura nazista. Protagonista della vicenda è Liesel, bambina adottata che nel corso della storia si ritrova a recuperare alcuni libri, salvandoli dalla distruzione. Il romanzo del 2005 ha dovuto il suo successo alla profonda sensibilità e alla raffigurazione del nazismo e delle persecuzioni razziali visti attraverso gli occhi di una bambina. Particolare degno di nota è la voce narrante del libro, che, stando a quanto dice il blog dell’autore stesso, sarà la stessa del film, ossia la Morte, filo conduttore dell’intera narrazione.

Dopo una ricerca estesa a tutto il mondo, l’attrice scelta per il ruolo della protagonista Liesel è stata la giovane franco-canadese Sophie Nélisse, conosciuta in patria per le sua partecipazione al film Monsieur Lazhar di Philippe Falardeau. Nei panni di Hans Hubermann, padre adottivo di Liesel, ci sarà Geoffrey Rush: dopo una prestazione di altissimo livello in La Migliore Offerta di Giuseppe Tornatore, Rush potrebbe tornare nel 2015 nel quinto episodio del franchise miliardario Pirati dei Caraibi, intitolato Dead Men Tell No Tales. Emily Watson sarà invece la madre adottiva Rosa Hubermann, vista di recente in Anna Karenina di Joe Wright.

A reggere le redini del film troviamo l’inglese Brian Percival, regista televisivo alla sua prima prova sul grande schermo.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!