Iscriviti
scrivi

"Scappa – Get Out", nei cinema italiani dal 18 maggio

Il thriller di Jordan Peele ha riscosso un clamoroso successo in USA, divenendo un vero e proprio caso. La trama è incentrata sull'incontro di Chris afro-americano, con i suoceri bianchi. La realtà sarà diversa da ciò che sembra.

Cinema
Pubblicato il 15 marzo 2017, alle ore 17:41

Mi piace
12
Preferiti
0
"Scappa – Get Out", nei cinema italiani dal 18 maggio
Pubblicità
  • correlati
  • commenti

La pellicola di Jordan Peele – che ha ottenuto un grande successo negli USA – racconta la storia di Chris, un giovane afro-americano che con la sua ragazza va a conoscere i suoceri nel nord del Paese. Il ragazzo noterà, all’interno della famiglia, comportamenti inquietanti facendo scoperte disturbanti che metteranno a repentaglio la sua stessa vita.

“Scappa – Get Out” ,diretto dall’esordiente Jordan Peele, noto in patria soprattutto come attore e sceneggiatore di serie tv, che ha curato anche lo script, è prodotto da Jason Blum e la sua Blumhouse Productions. Il protagonista principale è Daniel Kaluuya,  nel cast sono presenti anche Allison Williams, Catherine Keener, Caleb Landry Jones, Betty Gabriel, Marcus Henderson e Lakeith Stanfield.

Chris, un giovane afro-americano, visita la tenuta di famiglia della sua fidanzata bianca scoprendo il motivo che si cela dietro l’invito. Chris e la sua ragazza, Rose, decidono di  trascorrere un fine settimana al nord con i suoceri Missy e Dean. In un primo momento, Chris vede nel comportamento estremamente accomodante della famiglia, un espediente per dissimulare l’imbarazzo verso il colore diverso della sua pelle: tranne i domestici nel vicinato non esistono uomini di colore. Con il passare del tempo,  una serie di scoperte sempre più inquietanti, lo condurranno ad una verità sconcertante.

Il cast completo è composto da: Daniel Kaluuya (Chris Washington), Allison Williams (Rose Armitage), Bradley Whitford (Dean Armitage), Catherine Keener (Missy Armitage), Caleb Landry Jones (Jeremy Armitage), Lil Rel Howery (Rod Williams), Betty Gabriel (Georgina), Marcus Henderson (Walter), LaKeith Stanfield: (Andre “Logan” Hayworth), Stephen Root (Jim Hudson) ed Erika Alexander (Detective Latoya).

Daniel Kaluuy è un attore londinese noto soprattutto per le serie tv di successo “Skins”, “Psychoville”, “The Fades” e “Black Mirror”. Al cinema, ha recitato in “Kick-Ass 2”(2013) e in “Sicario”(2015), diretto da Denis Villeneuve. Jordan Peele ha dichiarato che l’ispirazione per il film è scattata durante uno spettacolo teatrale di Eddie Murphy: l’attore raccontò al pubblico un curioso aneddoto di quando la sua ragazza “caucasica” lo portò a conoscere i suoi genitori.

Altre notizie interessanti
Cosa ne pensa l’autore

Chiara Lanzini - La trama e l'espediente razziale apportato riportano ad una sorta di "Indovina chi viene a cena?" in chiave horror-thriller. L'alone di mistero sulle misteriose ed inquietanti motivazioni dell'invito dei suoceri, apparentemente suadenti - stando ad alcuni commenti degli spettatori statunitensi - fanno precipitare la vicenda in un escalation di violenza, spiazzante. Interessante, decisamente.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!