Iscriviti
scrivi

Jim Tavaré grave dopo un incidente automobilistico

L'attore Jim Tavaré è stato coinvolto in un gravissimo incidente automobilistico ed ora si trova in terapia intensiva. Tanti i messaggi di solidarietà da parte dei suoi fan e da David Baddiel a Justin Moorhouse.

Cinema
Pubblicato il 9 marzo 2017, alle ore 16:23

Mi piace
11
Preferiti
0
Jim Tavaré grave dopo un incidente automobilistico
Pubblicità
Interessi da seguire
  • correlati
  • commenti

Il comico ed attore 54enne Jim Tavaré (nato nel 1963 ed originario dell’Essex), interprete di Tom nel film “Harry Potter e il prigioniero di Azkaban”, che nella sua carriera ha vinto anche il premio per la serie tv “The Sketch Show”, è stato coinvolto in un grave incidente automobilistico a Los Angeles.

La notizia è stata annunciata sui social network ufficiali dell’attore, dalla moglie Laura che ha comunicato il tremendo episodio ed ha riferito ai fan che il marito è ricoverato in terapia intensiva in quanto ha riportato la rottura di 15 costole, un polmone perforato, una forte contusione al collo, fratture multiple alla gamba destra e lo sterno compromesso da varie fratture.

La donna, postando inoltre una straziante foto del marito in barella nella quale risulta evidente la sua grave situazione, scrive: “Sto parlando sul serio, purtroppo non si tratta di un film… Per favore, cercate di pregare e pensare positivo per lui”. Tuttavia, nonostante le orribili condizioni, Jim è riuscito comunque, nella foto, a mostrare un pollice in alto, come a dire “sto bene”.

Ciò che sappiamo circa il suo stato di salute, oltre agli annunci fatti dalla moglie, è che l’attore ha già avuto due trasfusioni di sangue ed ha subìto già un primo intervento; ma la cosa più bella ed emozionante è che gli sono già pervenuti tantissimi messaggi di solidarietà da parte dei suoi fan e da personalità celebri come David Baddiel a Justin Moorhouse.

L’incidente è accaduto a Los Angeles, dove la coppia ed i loro due bambini si sono trasferiti conseguentemente al successo riscosso da Jim grazie alla partecipazione al reality show “Last comic standing”.

L’attore inglese (che ha iniziato la sua carriera cinematografica con il film “Another Country” con Ruper Everett e Colin Firth) inoltre, non è conosciuto solo per il suo percorso nel reality o per il film di Harry Potter, ma è anche un musicista di grande fama che ha suonato in ben 13 tappe del tour di Michael Bublé tenutosi in Gran Bretagna nel 2004.

Altre notizie interessanti
Cosa ne pensa l’autore

Sonia Verardo - Che brutto quando si viene a conoscenza di certe notizie. Personalmente ho guardato tutti i film di Harry Potter, compreso "Harry Potter e il prigioniero di Azkaban", e quando sono venuta a conoscenza dell'incidente di Jim Tavaré, ho davvero sperato si trattasse di una bufala... purtroppo però non è così, ma il mio augurio è che la sua forza d'animo gli dia la forza di superare questo brutto periodo e che possa riprendersi più forte di prima. Forza Jim, sei una roccia e ce la farai!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!