Iscriviti

E’ morto Tomas Milian, "Er Monnezza" aveva 84 anni

L'Attore nato a Cuba 84 anni fa, è stato ritrovato morto nella sua casa a Miami all'età di 84 anni. Era noto in Italia per aver lavorato per grandi registi e per il suo personaggio più famoso, "Er Monnezza".

Cinema
Pubblicato il 23 marzo 2017, alle ore 18:17

Mi piace
11
0
E’ morto Tomas Milian, "Er Monnezza" aveva 84 anni
Pubblicità

E’ morto nella giornata di ieri l’attore cubano Tomas Millian, conosciuto in Italia con il soprannome di “Er Monezza”, uno dei personaggi più famosi interpretati in Italia. Ma nel Bel Paese aveva lavorato anche per grandi registi come Lattuada, Visconti o Maselli.

Tomas era figlio di un generale del dittatore Machado, e Millian è cresciuto senza padre dall’età di cinque anni, ed una volta che il padre ritornò a casa, il rapporto dei due era ormai logorato e turbolento. Tomas ha vissuto anche con il dramma di aver visto suo padre suicidarsi davanti a sé all’età di dodici anni, e cercò rifiugio in America, precisamente a Miami, dove iniziò a studiare l’inglese e sognava di diventare un attore come il suo idolo James Dean.

Il suo grande successo avvenne negli anni ’70, con i film polizieschi all’Italiana, che inizialmente erano stati scartati dalla critica, ma successivamente erano stati rivalutati. Uno dei sodalizi più importanti con Umberto Lenzi aveva portato all’attore cubano molta notorietà con i film come “Roma a mano armata” e “La polizia accusa: il Servizio Segreto uccide”.

Ma il suo più grande successo, che fa riconoscere Milian in Italia e non solo, è stato per il personaggio di Er Monnezza. Il personaggio è caratterizzato per il suo linguaggio romanesco pieno di oscenità. Il suo look consisteva in una tuta da meccanico, semplici scarpe bianche Adidas, capelli ricci, barba folta e un po’ di trucco sugli occhi.

Oggi, a quasi 84 anni, Tomas Milian viveva ancora a Miami, città dove è cresciuto sia artisticamente che come uomo e non ha mai smesso di lavorare, partecipando sempre in qualche film, sia come comparsa che come attore e, in un’intervista, aveva dichiarato che quando sarebbe morto, avrebbe voluto essere seppellito a Roma, poiché proprio in questo paese ha vissuto la parte migliore della sua vita.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Emanuele Novizio - Morto all'età di 84 anni l'attore cubano Tomas Millian, conosciuto in Italia per aver interpretato il personaggio di Er Monnezza. Ma la sua carriera non è caratterizzata soltanto da questo personaggio, poiché ha lavorato per grandi registi come Lattuada, Visconti e Maselli, ed ha lavorato fino all'ultimo giorno della sua vita.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!