Iscriviti

Parcheggiare in retromarcia: con questa tecnica ci riuscirete al primo tentativo

Ecco una tecnica davvero molto semplice ma che permette ai meno esperti di riuscire a parcheggiare la propria auto in poco tempo ed in modo perfetto. Diventerà la vostra specialità al volante.

Video Motori
Pubblicato il 6 marzo 2017, alle ore 12:57

Mi piace
1
0
Parcheggiare in retromarcia: con questa tecnica ci riuscirete al primo tentativo

Una delle cose che più terrorizza chi sta seguendo un corso di scuola guida o un neopatentato è il parcheggio in asse fatto in retromarcia. Si tratta di una manovra abbastanza frequente, soprattutto nelle grandi città in cui è difficili trovare parcheggi a spina-pesce e dunque bisogna saper affrontare anche questo ostacolo.

Se a questa difficoltà, dunque, aggiungiamo anche il fatto che spesso per eseguire questa manovra bisogna arrestare il traffico stradale e quindi bisogna eseguirla rapidamente, il panico è d’obbligo.

Basta, però, conoscere alcuni piccoli trucchetti che risolveranno definitivamente il vostro problema e nel giro di poco tempo vi faranno diventare dei veri e propri esperti di parcheggio in retromarcia.

Il video illustra passo dopo passo come eseguire questa manovra in modo semplice, illustrando quali sono i punti che devono essere presi come riferimento mentre di sta eseguendo il parcheggio ed alcuni altri trucchetti che vi faranno portare a termine il parcheggio senza urtare il marciapiedi o, peggio ancora, le auto che si trovano ferme davanti e dietro.

Dopo aver provato la prima volta, scoprirete che in fondo il parcheggio in asse in retromarcia non è poi così complesso come vi hanno fatto credere fino ad ora ma con un pizzico d’esperienza e attenzione nei punti giusti è un gioco da ragazzi.

Altrettanto interessante sarà vedere come è possibile salvare la vita a molti ciclisti semplicemente con un gesto. Si tratta di qualcosa che spesso viene data per scontata e che molti istruttori di scuola guida non dicono ai propri allievi.

Ancora una volta la dimostrazione di quanto sia sulla strada che nella vita di tutti i giorni è l’attenzione ai piccoli particolari ed ai piccoli gesti che può letteralmente fare la differenza.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!