Iscriviti

Ingegnere russo installa un motore a reazione su una vecchia bici. Quello che realizza è strepitoso!

Prima era solo una vecchia bici, ora è un vero e proprio "missile": ecco la trasformazione strepitosa fatta da un ingegnere russo. Da restare senza parole!

Video Motori
Pubblicato il 30 ottobre 2017, alle ore 11:19

Mi piace
0
0
Ingegnere russo installa un motore a reazione su una vecchia bici. Quello che realizza è strepitoso!

Sono tante le persone che adorano le mountain bike ed il ciclismo in genere. c’è però anche chi non si accontenta di andare in giro in bici ma che adora modificarle per realizzare dei mezzi di trasporto del tutto nuovi e dall’aria decisamente futuristica.

Lo sa bene il protagonista di questo video che ha deciso di trasformare la sua vecchia bici realizzando qualcosa che tutti vorranno avere e che è davvero strepitoso!

L’uomo, che si chiama Igor Nevada e che è un ingegnere russo, ha installato un piccolo motore a reazione sulla sua vecchia mountain bike che gli permetterà di poter viaggiare su questo mezzo senza dover necessariamente pedalare.

Numerosi gli accorgimenti tecnici a cui ha dovuto pensare per riuscire a rendere perfettamente funzionante la sua bici ed ha ancora alcuni accorgimenti da mettere a punto per renderla veramente funzionale anche se, come si può vedere in questo video, questa bici va alla grande.

Fra le cose da sistemare, vi è il sistema di raffreddamento della turbina che al momento è monitorata da un termometro digitale che permette ad Igor di spegnerla quando raggiunge la temperatura di 622° per consentire il raffreddamento.

Dettagli di poco conto per chi non è esperto del settore ma che troverà davvero affascinante questo rivoluzionario mezzo di trasporto. Ancora una volta la dimostrazione di quanto la nostra fantasia ci permetta di realizzare sempre qualcosa di unico e formidabile.

Altrettanto interessante sarà vedere l’esito di una gara di velocità fra una bicicletta ed una Ferrari. Chi vincerà lo scontro? Beh l’esito è tutto tranne che scontato e non potrà che lasciare tutti senza parole di fronte ad un duello a colpi di velocità davvero unico ed insolito.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!