Iscriviti

Un operaio inizia a suonare il pianoforte della stazione. La sua esibizione stupisce tutti i passanti

Quando vedrete la performance di questo operaio al pianoforte vi verrà solo voglia di ballare. La sua esibizione lascia tutti i passanti senza parole.

Video incredibili
Pubblicato il 24 aprile 2017, alle ore 11:38

Mi piace
0
0
Un operaio inizia a suonare il pianoforte della stazione. La sua esibizione stupisce tutti i passanti

Tante volte la vita ci impone di lasciare il nostro sogno chiuso nel cassetto per dedicarsi ad un lavoro sicuro che magari ci permette di vivere e mandare avanti la famiglia e dar da mangiare ai nostri figli, che è sicuramente più importante di coltivare il proprio talento.

Sono molte le persone che si trovano in questa situazione, uomini e donne dal talento davvero superlativo che sono costrette però a rinunciare a fare della propria passione un lavoro vero e proprio perché nel frattempo hanno dovuto far fronte ad esigenze diverse.

Lo sa bene Brendan Kavanagh, il protagonista di questa storia, che ha da sempre la passione per la musica e per il pianoforte ed ha un talento che molti artisti affermati nemmeno si sognano.

L’uomo è un dipendente della città di Londra ed è un operaio specializzato ma non ha mai abbandonato nel tempo libero la passione per la musica anche se non ha potuto farlo diventare il suo lavoro principale.

Brendan, noto agli amici come il Dr. Boogie Woogie per ovvi motivi che comprenderete guardando questo video, ha sempre cercato di non abbattersi e di ricavarsi anche mentre è nel suo turno dei momenti di piacere come quando entra all’interno della stazione di St. Pancras e vede il pianoforte…non resiste alla tentazione e regala a tutti uno spettacolo da urlo!

Altrettanto interessante sarà vedere un’anziana donna alle prese con un pianoforte. Nessuno avrebbe mai immaginato che una donna di 98 anni avrebbe potuto suonare il pianoforte in questo modo.

Ancora una volta la dimostrazione che il talento non conosce età e si manifesta anche nei piccoli così come negli anziani senza incertezze e regalandoci sempre grandi emozioni.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!