Iscriviti

Sveglia il cane alle 3:30 del mattino. La reazione dell’animale è davvero esilarante!

La reazione di questo cane che viene svegliato alle 3:30 del mattino ha fatto ridere milioni di persone. In effetti, non si può rimanere seri davanti ad un simile dormiglione!

Video incredibili
Pubblicato il 16 febbraio 2017, alle ore 13:01

Mi piace
5
0
Sveglia il cane alle 3:30 del mattino. La reazione dell’animale è davvero esilarante!

Ogni cane ama schiacciare un pisolino durante l’arco della giornata. I cani più fortunati, infatti, hanno un tetto sulla testa e soprattutto dei padroni che si prendono cura di loro e possono concedersi il lusso durante il giorno di riposarsi quando ne hanno voglia.

Alcuni cani, però, dimostrano di essere spesso dei gran dormiglioni e di non riuscire a rinunciare alle loro sessioni di riposo. Il protagonista di questo video, però, si è trovato in una situazione davvero molto particolare.

Ci sono persone che ogni giorno si alzano prestissimo al mattino per poter compiere le proprie attività lavorative. Il padrone di questo cane, di nome Thor, lavora come fornaio e questo significa che deve alzarsi ogni mattina molto presto.

Per potersi prendere cura del proprio cane, però, l’uomo deve svegliare anche il suo cane alle 3:30 della notte per poterlo portare a spasso per la passeggiata quotidiana. Il cane, però, dimostra in questo video di non apprezzare assolutamente questa abitudine e di non essere per nulla pronto a svegliarsi alle 3:30 nel cuore della notte.

Le immagini ci mostrano la reazione davvero dolcissima di questo cucciolo che manifesta tutto il suo dissenso nei confronti della decisione del padrone di svegliarlo per portarlo fuori. Il video ha ottenuto in pochissimo tempo 17 milioni di visualizzazioni e tantissime condivisioni sui social.

Altrettanto interessante sarà vedere quello che fa un cane quando i suoi padroni non sono in casa. Il cucciolo affamato ha intenzione di prendere da mangiare e quindi escogita un modo davvero incredibile per poter arrivare anche nelle zone più in alto della cucina dove lui solitamente non riuscirebbe mai ad arrivare.

Le immagini ci mostrano il suo grande ingegno e quello che riesce a fare per raggiungere il suo obiettivo.

Commenti
Filippo Pili
Filippo Pili

20 febbraio 2017 - 00:38:52

Lasciatelo dormire povero.

0
Rispondi
Elisa Bernardini
Elisa Bernardini

16 febbraio 2017 - 16:22:41

Sì arrabbia

0
Rispondi