Iscriviti

Pescato un siluro da record nelle acque del Po

Ha fatto il giro del mondo l'impresa dei fratelli Ferrari, i pescatori che sono riusciti a portare a riva un pesce siluro da Guinness dei Primati. GUARDA IL VIDEO SOTTO

Video incredibili
Pubblicato il 26 febbraio 2015, alle ore 13:10

Mi piace
0
0
Pescato un siluro da record nelle acque del Po

Un colpo incredibile, quello effettuato dai gemelli Dino e Dario Ferrari, che hanno messo a segno una pesca da record nel fiume Po. Infatti, il 19 febbraio in un tratto del fiume in provincia di Mantova, i due gemelli hanno catturato un enorme siluro dal peso di 127 chilogrammi ed una lunghezza di 267 centimetri. “Una battaglia durata 40 minuti” raccontano i due fratelli che, quando hanno avvertito il momento opportuno, lo hanno tirato verso l’imbarcazione per poi agganciarlo e trainarlo a riva.

“Per pescare questi giganti di fiume, occorre avere pazienza ma anche molta resistenza fisica”, sottolineano i due pescatori che, grazie a questa impresa, si sono aggiudicati una menzione nel Guinness dei primati.

In realtà i due gemelli sono molto noti nell’ambiente della pesca al siluro per aver effettuato altre catture eccezionali in passato: “In 20 anni ne abbiamo pescati circa 1800”, hanno affermato i due. Ma la preda che fine ha fatto? Questo “bestione”, dopo alcune “foto ricordo” è tornato a nuotare nel Po. “Chi sono io per togliergli la vita?” ha affermato Dino, che ha poi aggiunto di sperare di poterlo ripescare tra un anno, quando magari sarà ancora più grande.

Comunque non è la prima volta che dalle acque del fiume più lungo d’Italia vengono pescati simili “bestioni”. Lo scorso agosto, infatti, un pescatore di nome Matteo De Grandi era riuscito nell’impresa di pescare un siluro da 2,64 metri.

Insomma, dopo la cattura di un esemplare del rarissimo squalo Goblin, ecco un’altra battuta di pesca che ha portato i suoi frutti!

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!