Iscriviti

Notano due strani pesci che “camminano” fuori dall’acqua. Quello che fanno è sorprendente!

Cosa ci fanno due pesci fuori dall'acqua? E' quello che si sono chiesti anche gli autori di questo video che alla fine non credevano ai loro occhi. Quello che fanno vi stupirà.

Video incredibili
Pubblicato il 12 maggio 2017, alle ore 09:33

Mi piace
0
0
Notano due strani pesci che “camminano” fuori dall’acqua. Quello che fanno è sorprendente!

La natura ha la grande capacità di sorprenderci sempre, nel bene o nel male. A volte lo fa con i suoi fenomeni atmosferici di particolare intensità, altre volte ci fa scoprire nuove specie animali mai viste ed altre volte ancora ci mostra delle straordinarie capacità di alcune specie che non avremmo mai immaginato.

E’ questo il caso dei pesci protagonisti di questo video che si ritrovano a camminare, letteralmente, su un sentiero quando vengono notati da alcuni ragazzi che decidono di riprendere la scena.

Si tratta di due esemplari di Anabas testudineus, una specie di pesce d’acqua dolce che appartiene all’Anabantidae, famiglia ittica tipica del Subcontinente indiano e del sud-est asiatico, ad ovest della Linea di Wallace.

Una delle caratteristiche più particolari dell’Anabas testudineus è proprio quella di passare da un corso d’acqua ad un altro ubicato nelle vicinanze attraversando piccoli tratti di terraferma e restando così fuori dell’acqua anche per più giorni, purché l’ambiente sia adeguatamente umido, può sopravvivere più giorni.

In questo video viene mostrato il loro percorso di strada ed il loro tuffo nel fiume che lascerà questi ragazzi senza parole per aver assistito ad una scena che non avrebbero mai immaginato possibile.

Altrettanto interessante sarà vedere una strana linea scura espandersi nel cielo della Russia. Tutti si domandano di che si tratta ed un ragazzo inizia a riprendere la scena quando capisce che quella scia è molto più pericolosa di quello che tutti pensano.

Ancora una volta la dimostrazione delle mille sfaccettature della natura e della sua grande potenza che trova sempre il modo di manifestarsi e non deve mai essere sfidata, anzi va rispettata per evitare ritorsioni contro la stessa umanità.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!