Iscriviti

Lancia un sasso nel fiume ghiacciato. Ecco cosa succede poco dopo

Un uomo si trova in prossimità di un fiume ghiacciato quando decide di prendere un grosso sasso e lanciarlo. Ecco cosa succede poco dopo e la conseguenza del suo gesto.

Video incredibili
Pubblicato il 18 marzo 2017, alle ore 08:57

Mi piace
1
0
Lancia un sasso nel fiume ghiacciato. Ecco cosa succede poco dopo

Chi vive nei paesi più freddi del mondo è abituato a vedere paesaggi innevati e e laghi e fiumi ghiacciati. Si tratta di scenari davvero suggestivi da un certo punto di vista e che affascina sempre anche chi vede tutti i giorni situazioni di questo tipo.

Questi ragazzi non erano nuovi a scenari del genere ma questa volta hanno deciso di provare a fare qualcosa che non avevano mai provato e proprio per questo hanno deciso di riprendere tutto con il telefonino.

La loro idea era quella di vedere cosa sarebbe successo lanciando un sasso sul fiume ghiacciato. Un’idea forse assurda, forse anche banale, ma che hanno deciso di mettere in pratica e sono dunque andati alla ricerca di un masso piuttosto grande da lanciare.

A quel punto non restava altro che lanciare il masso nel fiume per vedere cosa sarebbe successo. Quale reazione avrebbero dovuto aspettarsi? Il ghiaccio si sarebbe forato o era abbastanza spesso da far rimbalzare il masso? E se si fosse rotto, cosa sarebbe successo all’intera lastra di ghiaccio.

Le risposte a questi quesiti sono date proprio da questo video che i ragazzi hanno poi postato sui social, segnalando anche il loro grande stupore per come sono andate le cose e l’epilogo del loro bizzarro esperimento.

Altrettanto interessante sarà vedere cosa succede quando si immergono ben 20 kg di acciaio rovente in un lago ghiacciato. Anche in questo caso un esperimento decisamente bizzarro ed un esito allo stesso modo imprevedibile.

Ancora una volta la dimostrazione che la curiosità dell’uomo nei confronti di determinati fenomeni naturali è infinita e che spesso basta davvero poco per soddisfarla.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!