Iscriviti

Giuntura a coda di rondine: ecco una tecnica giapponese dalla precisione stupefacente

Ecco come vengono assemblati gli arredi di qualità: non si usano chiodi ne colla. Solo tanta precisione per realizzare una giuntura a coda di rondine.

Video incredibili
Pubblicato il 30 marzo 2017, alle ore 11:26

Mi piace
0
0
Giuntura a coda di rondine: ecco una tecnica giapponese dalla precisione stupefacente

La giuntura a coda di rondine è una tecnica giapponese che consente di incastrare due parti di legno senza utilizzare colla o chiodi. Si tratta di una tecnica che richiede una precisione davvero millimetrica, tanta pazienza ma darà vita a dei risultati incredibili.

Solitamente, infatti, per poter unire due parti di legno è necessario utilizzare della colla particolare o dei chiodi ben resistenti che ci consentano di poter ottenere una struttura ben salda. La giuntura a coda di rondine, però, consente di poter ovviare all’uso di qualsiasi supporto e di congiungere quindi due parti di legno semplicemente incastrandole.

A realizzare questa particolare struttura è stato l’artigiano Theo Cook. Un video ci mostra la sua tecnica e soprattutto come realizzare quella che viene chiamata giuntura a coda di rondine.

Si tratta di un metodo ad incastro che consente di assemblare in questo modo mobili piccoli o di media dimensione semplicemente incastrando tra loro le parti grazie a questo particolare taglio che viene effettuato sulla superficie in legno. Al momento, però, non esiste alcuna certificazione che consenta di utilizzare questa tecnica per travi o parti più grandi.

Le immagini ci mostrano questo stratagemma per collegare tra loro due parti di legno e soprattutto ci farà capire quanta precisione serva per poter realizzare una struttura ben salda ed un arredo di elevata qualità.

Altrettanto interessante sarà vedere come trasformare un pezzo di legno in una lampada. Anche in questo caso un lavoro artigianale di grande precisione, tanta manualità ma soprattutto un risultato finale che lascia senza parole. Pensare, infatti, di realizzare una lampada partendo da un semplice tocco di legno sembra quasi impossibile ma il risultato finale sarà davvero pazzesco.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!