Iscriviti

Tosse secca notturna: come prevenirla e contrastarla

La tosse secca notturna non ti fa dormire? Ecco alcuni consigli per prevenirla e come curarla.

Salute
Pubblicato il 15 ottobre 2020, alle ore 13:16

Mi piace
4
0
Tosse secca notturna: come prevenirla e contrastarla

Con l’arrivo dell’autunno, ogni anno, bisogna anche fare i conti con congestione nasale e tosse.

In particolare, la tosse secca notturna può essere estremamente fastidiosa: ci colpisce durante la fase notturna, quando siamo sdraiati, impedendoci di dormire e di riposare bene e quindi di affrontare con le dovute energie la giornata.

Come prevenire la tosse secca

La tosse è causata da stati infiammatori che derivano da infezioni batteriche o virali. Per prevenirla gioca un ruolo fondamentale l’igiene e l’attenzione nel ridurre le occasioni di contagio.

Bisogna, quindi, evitare di portare le mani alla bocca o di toccarci naso e occhi se non perfettamente pulite. Piccole attenzioni nei gesti quotidiani possono fare la differenza. Teniamo a mente, ad esempio, di starnutire o tossire non usando le mani ma riparandoci con il braccio. In questo modo eviteremo di spargere in giro dei virus.

Fondamentale anche prendersi cura della propria persona, dormire a sufficienza e condurre uno stile di vita sano. Solo in questo modo non indeboliremo il nostro sistema immunitario, aprendo così di fatto le porte ad agenti esterni che possono attaccarci.

Attenzione anche a climatizzatori e condizionatori che rendono l’aria secca , irritando così le mucose delle vie nasali.

Come contrastare la tosse secca

Per risolvere il problema è possibile ricorrere ad uno sciroppo tosse efficace, che allevia lo stimolo continuo a tossire e ci consente quindi di poter dormire meglio. Uno di questi è Bisolvon Tosse sedativo, disponibile in sciroppo o pastiglie gommose, particolarmente utili quando siamo fuori casa dal momento che si possono piacevolmente sciogliere in bocca e si possono portare nella borsa.

Bisolvon Tosse Sedativo contiene un principio attivo, il destrometorfano bromidrato, che agisce sulla tosse interrompendone il riflesso. In circa 15 minuti sarà possibile già avvertire il suo effetto e quindi il sollievo.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!