Iscriviti

Vettel sul possibile ritorno di Alonso in Formula 1: “Sinceramente non mi interessa”

Negli ultimi mesi si è più volte vociferato sul possibile ritorno in Formula 1 di Fernando Alonso. L’ipotesi che sta suscitando grande fermento del Circus, non sembra invece aver attirato l’attenzione di Sebastian Vettel.

Formula 1
Pubblicato il 8 agosto 2019, alle ore 17:00

Mi piace
9
0
Vettel sul possibile ritorno di Alonso in Formula 1: “Sinceramente non mi interessa”

Dopo essersi ritirato dalla Formula 1 alla fine della scorsa stagione, Fernando Alonso ha più volte ribadito di non disdegnare di poter tornare in pista alla guida di una vettura competitiva. Non è quindi un caso che nel corso dell’anno sia stato più volte nominato come possibile sostituto di Pierre Gasly, le cui prestazioni non sono affatto in linea con quelle del compagno di squadra Verstappen, il giovane talento della Red Bull già vincitore di due gran premi nel corso del 2019.

L’ultima occasione in cui si è accennato al possibile rientro del due volte campione del mondo con Renault, è stato durante la conferenza stampa tenutasi nel post gara del Gran Premio d’Ungheria. Alla domanda, Hamilton, Verstappen e Vettel, i tre piloti giunti sul podio in terra magiara, hanno detto la loro su uno dei piloti più titolati dell’ultimo ventennio.

Lewis Hamilton, che debuttò nel 2007 in McLaren proprio al fianco di Fernando Alonso, nonostante la non facile convivenza che segnò quella stagione passata alla storia anche per la celebre vicenda della spy story, si è detto pronto a dargli il benvenuto nel caso in cui si concretizzasse il ritorno. Anche Max Verstappen si è detto entusiasta del ritorno dell’asturiano, un pilota contro il quale non ha mai avuto grandi possibilità di confrontarsi.

Quando è arrivato il turno di Sebastian Vettel, il tedesco della Ferrari ha risposto in maniera nettamente diversa dai suoi due colleghi che lo precedono in classifica. “Se dovesse tornare in F1? Sinceramente non mi interessa proprio” ha tagliato corto il pilota che nel 2015 è subentrato proprio allo spagnolo, deluso delle prestazioni della Rossa che guidava dal 2010.

Il quattro volte campione del mondo ha comunque aggiunto che non gli dispiacerebbe vederlo tornare a correre in Formula 1, anche se ha poi voluto precisare: “Non so perchè… ma non credo che io gli sia mai piaciuto davvero, ma lo rispetto per quello che ha ottenuto e per quello che ha fatto in pista”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Vettel non sa perché Alonso non abbia mai avuto grande considerazione di lui? Strano, dovrebbe saperlo molto bene, visto che lo spagnolo lo ha più volte considerato un pilota non all’altezza dei migliori, capace di vincere quattro campionati del mondo solo perché ha avuto tra le mani un’auto molto più forte della concorrenza.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!