Iscriviti

Lewis Hamilton, il campione di Formula 1 racconta il rapporto con il suo cane Roscoe

L'affetto che il campione di Formula 1, Lewis Hamilton, nutre nei confronti del suo cane bulldog Roscoe è cresciuto con il passare degli anni, ancora di più dopo la morte di Coco, la cagnolina compagna di Roscoe.

Formula 1
Pubblicato il 8 luglio 2020, alle ore 21:25

Mi piace
12
0
Lewis Hamilton, il campione di Formula 1 racconta il rapporto con il suo cane Roscoe

Lewis Hamilton, il sei volte campione del mondo di Formula 1, ha raccontato di recente su Instagram la sua vita con il cane bulldog Roscoe, un esemplare che il britannico ha adottato nel 2013. Per il pilota, l’affetto per il suo cane è secondo solamente alla passione per la Formula Uno, e questo rapporto si è consolidato nel corso degli anni.

Questo rapporto di amicizia è diventato ancora più forte nel corso delle ultime settimane: infatti lo scorso 19 giugno, la cagnolina Coco, compagna di Roscoe, anch’essa di razza bulldog inglese, è morta proprio tra le braccia di Lewis per un improvviso infarto; quel giorno per Hamilton è stato durissimo, pubblicando la notizia sulla pagina Instagram dedicata ai suoi due cani.

Mentre il campione di Formula Uno ha milioni di follower sui social, i suoi cani hanno un seguito di ben 178.000 fan su Instagram. Se per Hamilton è stato un colpo, la morte di Coco è stata una perdita straziante per Roscoe, il quale ha avuto anch’esso problemi fisici, soprattutto zampe gonfie ed un artrite che non passava, fino a che un veterinario non ha consigliato una dieta particolare per questo cucciolo.

Il cane Roscoe è diventato vegano proprio come il suo amico umano, Hamilton, che ha condiviso il risultato di questa dieta in una storia sui social: “Ehi ragazzi, ora Roscoe è totalmente vegano e da quando è diventato vegano, il suo pelo è molto più soffice, le sue zampe gonfie sono guarite, non sta più zoppicando a causa dei dolori dell’artrite e respira meglio. Sono super contento del risultato e lo è anche lui”.

Il cane, che si è ripreso perfettamente dalle sue problematiche, ora sta molto bene e rimane sempre il compagno più fedele di Lewis Hamilton, tanto che il pilota lo porta spesso in giro ed anche nel paddock della Formula Uno, presentandolo come un bulldog che mangia solo alimenti vegani e che ama i viaggi, giocare a palla e ricevere attenzioni soprattutto dalle ragazze.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - Come per molte persone comuni, anche per Lewis Hamilton il suo cane rappresenta il più fedele dei suoi amici. Il cane Roscoe ha dovuto subire negli ultimi tempi sia la perdita della sua compagna, Coco, che diversi problemi fisici, superati grazie ad un'alimentazione vegana, lo stesso regime alimentare che segue il sei volte campione di Formula 1. Tra Lewis e Roscoe c'è un rapporto speciale, dimostrato anche dai tanti viaggi nel paddock delle corse con il suo celebre proprietario.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!