Iscriviti

Gp Ungheria: show Ferrari, scintille Mercedes

Doppietta Ferrari nel Gran Premio di Ungheria, vince Sebastian Vettel davanti a Kimi Raikkonen. Bottas terzo, precede Hamilton costretto a cedere il passo al compagno di scuderia. Nel mondiale Vettel sale a +14

Formula 1
Pubblicato il 30 luglio 2017, alle ore 23:30

Mi piace
19
0
Gp Ungheria: show Ferrari, scintille Mercedes

Show della Ferrari nel Gran Premio di Ungheria corso sulla pista dell’Hungaroring. Il cavallino piazza una fantastica doppietta con la quarta vittoria stagionale di Sebastian Vettel, che precede Kimi Raikkonen, perfetto nel gioco di squadra nel proteggere la posizione del leader del mondiale nel finale, quando aveva problemi di sterzo.

Sul terzo gradino del podio la Mercedes di Valtteri Bottas che ha preceduto il compagno di scuderia Lewis Hamilton, al termine di una gara dove i due piloti si sono scambiati due volte le posizioni per ordini di scuderia. Il pilota inglese è stato costretto nel finale a cedere la posizione al finlandese, che a sua volta gli aveva ceduto il passo per provare l’attacco alle due Ferrari. Una decisione che ha lasciato l’amaro in bocca ad Hamilton, che si auspica alla fine di non perdere il mondiale per tre punti, quelli che ha perso oggi per rispettare le disposizioni del team.

Quinto posto per la Red Bull di Max Verstappen, protagonista in partenza di un incidente con il compagno di scuderia Daniel Ricciardo, che ha abbandonato la gara furibondo nei confronti del suo compagno di squadra. Sesto posto per la Mclaren di Fernando Alonso, miglior risultato stagionale dell’ex ferrarista. Vanno a punti anche la Toro Rosso di Carlos Sainz jr, settima, le due Force India di Sergio Perez e Esteban Ocon, rispettivamente ottavo e nono e la Mclaren di Stoffel Vandoorne.

Morale alle stelle in casa Ferrari dopo questo successo, che ha cancellato le incertezze delle ultime quattro gare. Vettel ha allungato nel mondiale portandosi a +14 su Hamilton, mentre Raikkonen si è guadagnato buona fetta del rinnovo per la prossima stagione, viste anche le parole di Sergio Marchionne: “Questa è la Ferrari che voglio. Vettel e Raikkonen lavorano tutti bene e sarebbe un rischio cambiare qualcosa”.

Il mondiale di Formula 1 va in vacanza per un mese, si ritornerà a gareggiare il 27 agosto nel Gran Premio del Belgio sul circuito di Spa-Francorchamps.

Classifica mondiale piloti dopo 11 gare: Vettel 202 punti, Hamilton 188, Bottas 169, Ricciardo 117, Raikkonen 116, Verstappen 67

Classifica mondiale costruttori dopo 11 gare: Mercedes 357 punti, Ferrari 318, Red Bull 184, Force India 101

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Costantino Ferrulli

Costantino Ferrulli - Nelle ultime quattro gare la Ferrari sembrava aver perso lo smalto di inizio stagione e invece eccola ritornare a dominare in Ungheria. Una gara perfetta con Vettel e Raikkonen che, non solo hanno fatto doppietta, ma hanno dimostrato di fare un ottimo gioco di squadra in chiave mondiale. Forse la Mercedes vista oggi dovrebbe prendere esempio.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!