Iscriviti

Gp Bahrain: incidente alla partenza, Romain Grosjean vivo per miracolo

Spaventoso incidente durante il primo giro del GP di Bahrain per la Haas del pilota francese, uscito illeso dalla sua auto spezzata in due e avvolta dalle fiamme

Formula 1
Pubblicato il 29 novembre 2020, alle ore 17:22

Mi piace
3
0
Gp Bahrain: incidente alla partenza, Romain Grosjean vivo per miracolo

Romain Grosjean è vivo! Partiamo dalla fine per raccontare gli attimi di terrore vissuti durante il primo giro del GP di Bahrain. Subito dopo la partenza della gara, nelle retrovie del gruppo, la Hass di Romain Grosjean ha cambiato improvvisamente traiettoria urtando con la ruota posteriore destra, la ruota anteriore sinistra dell’AlphaTauri di Danil Kvyat.

La vettura del pilota francese ha poi terminato la sua corsa contro il guardrail tranciandosi di netto in due parti e prendendo fuoco. In quegli istanti si è temuto per la vita del pilota, avvolto in una palla di fuoco. Gli addetti alla sicurezza del circuito, intervenuti tempestivamente, hanno tirato fuori Grosjean, trasportato subito al centro medico. L’immagine del pilota cosciente, mentre veniva trasportato in barella, è stato accolto con un applauso liberatorio dai suoi colleghi, resisi conto che il ragazzo era vivo.

Il team principal della HassGunther Steiner, ha diramato le prime informazioni sulle condizioni di salute del pilota: “Romain è cosciente, sta bene, lamenta solo qualche scottatura a caviglie e mani. È molto scosso. Siamo felici che sia uscito vivo da questo incidente”.

Le immagini spaventose dell’incidente mostrano anche che la parte anteriore spezzata dell’auto, si è incastrata nelle lamiere del guardrail, motivo per cui si tratta di un vero miracolo, se il pilota francese è uscito praticamente indenne dalla sua vettura.

Subito dopo l’incidente, il neo campione del mondo Lewis Hamilton, ha pubblicato un post sui social esternando la sua felicità sullo scampato pericolo per il suo collega e ha ringraziato la FIA: “Sono così contento che Romain sia salvo. Wow… il rischio che corriamo non è uno scherzo, per quelli di voi che si dimenticano che mettiamo in gioco la nostra vita per questo sport e per quello che amiamo fare. Ringraziamo la FIA per i passi da gigante che abbiamo fatto sul piano della sicurezza: grazie a questi Romain Grosjean ne è uscito sano e salvo”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Costantino Ferrulli

Costantino Ferrulli - Le immagini dell’incidente della Haas di Romain Grosjean sono spaventose, ma per fortuna il pilota è uscito indenne, tra la gioia dei suoi colleghi, ma anche di tutti gli appassionati di questo sport. Per fortuna negli ultimi anni le monoposte e le gare sono diventate più sicure, ma il rischio che corrono questi atleti resta sempre alto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!