Iscriviti

Fernando Alonso potrebbe tornare in Formula 1 nel 2021

Stando a quanto dichiarato dall’ex pilota Martin Brundle, Fernando Alonso tornerà in Formula 1 nella stagione 2021. Per il clamoroso rientro, l’asturiano ha scelto una scuderia con cui ha già corso in passato: ecco quale sarebbe.

Formula 1
Pubblicato il 9 dicembre 2019, alle ore 18:27

Mi piace
5
0
Fernando Alonso potrebbe tornare in Formula 1 nel 2021

Fernando Alonso lo aveva lasciato intendere alla fine della stagione 2018: il suo addio alla Formula 1 non era da intendere come una scelta definitiva ed irremovibile. Il grande rientro sarebbe potuto avvenire in qualsiasi momento, in ragione delle opportunità che sarebbero arrivate nel frattempo.

E in effetti, pur non prendendo parte al campionato 2019, l’asturiano ha comunque ravvivato il mercato piloti della stagione che ha visto trionfare il suo ex compagno di squadra Lewis Hamilton, altro pilota interessato dalle voci che lo verrebbero in Ferrari nel 2021. E proprio il 2021 sarebbe l’anno che segnerebbe il ritorno in pista del due volte campione del mondo con la Renault.

Ad esserne convinto è l’ex pilota inglese Martin Brundle, che dopo aver appeso il volante al chiodo, è rimasto nell’ambiente come commentatore sportivo per Sky Sports. L’ex alfiere di Jordan, Benetton e McLaren, ha rivelato che lo spagnolo sta sondando il terreno per ritornare nel Circus nel 2021.

Martin Brundle ha poi aggiunto che al momento, la scuderia che potrebbe consentirgli di ritornare a gareggiare sarebbe una vecchia esperienza che in passato gli ha consentito di ottenere le più grandi soddisfazioni in carriera. “Io penso che l’opportunità migliore possa venire dalla Renault” ha confessato Martin Brundle.

Se ciò dovesse mai succedere, Fernando Alonso avrebbe modo di tornare a legarsi con la scuderia che nel 2005 e nel 2006 gli consentì di mettere in bacheca due titoli mondiali. Nonostante i suoi 38 anni e una Formula 1 sempre più orientata verso le più acclamate stelle di Verstappen e Leclerc, Alonso continua a rappresentare uno dei pezzi più pregiati dell’intero motorsport. Non a caso anche quest’anno, il bicampione del mondo tenterà di coronare il grande sogno di vincere la 500 Miglia di Indianapolis. A quel punto l’obiettivo sarebbe quello di tornare per la terza volta con il team francese, dopo le esperienze del periodo 2003-2006 e 2008-2009.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Fernando Alonso è inarrestabile. La sua priorità per il 2020 è la 500 miglia di Indianapolis, ma per il 2021 sembra proprio volere a tutti i costi la Formula 1. Il suo talento non si discute, ragion per cui sono in tanti a volerlo, anche se non sarà facile da gestire, soprattutto se lo sguardo si dovesse focalizzare sui suoi trascorsi in Ferrari e McLaren.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!