Iscriviti

Fernando Alonso: ad Abu Dhabi, una livrea speciale per l’ultimo Gran Premio

Fernando Alonso correrà ad Abu Dhabi con una livrea speciale per l'ultimo Gran Premio del campione del mondo 2005 e 2006. Ecco le ultime foto che mostrano l'auto.

Formula 1
Pubblicato il 22 novembre 2018, alle ore 06:01

Mi piace
4
0
Fernando Alonso: ad Abu Dhabi, una livrea speciale per l’ultimo Gran Premio

Sarà l’ultima gara di Fernando Alonso in Formula 1. Il circuito di Yas Marina sarà l’addio dello spagnolo alla massima categoria a ruote scoperte, e sarà certamente uno dei fine settimana più emozionante del campionato.

Alonso mette fine a una carriera sportiva che comprende due titoli mondiali e i passaggi a due delle squadre considerate storiche nella F1.

In questi ultimi anni, ha tentato di riportare in alto il nome della McLaren, e sono state preparate una serie di eventi speciali per dare l’addio dalla Formula 1 dopo 18 anni di attività. Una delle prime iniziative che sono state rivelate sarà proprio la livrea speciale che il pilota indosserà sulla MCL33 durante questo fine settimana.

La McLaren ha deciso di verniciare parte della sua auto con il giallo, rosso e blu: in questo caso i colori delle Asturie e della bandiera nazionale saranno utilizzati per colorare il cofano motore della monoposto di Woking, così come l’aspetto del logo FA sulla parte superiore e sui lati dell’abitacolo.

La nuova livrea d’onore

Nell’era moderna della Formula 1 molto difficilmente vengono utilizzate delle livree speciali che sono diverse da quelle con cui si corre di solito, tuttavia per questo Gran Premio verrà fatta un’eccezione. Questa è la prima volta che la McLaren porta una livrea commemorativa dal GP del Portogallo del 1986, quando la Mclaren salutò Keke Rosberg.

Zak Brown fa sapere che è molto felice di avere avuto un pilota del calibro di Fernando Alonso nella sua scuderia e che sono contenti di poter portare una livrea speciale per l’addio al pilota spagnolo. Afferma, inoltre, che questa è solo una delle tante cose che vorrebbero fare per rendergli il giusto merito ed onore e che il desiderio di Brown è fargli apprezzare in modo particolare questo ultimo Gran Premio, proprio il circuito in cui Alonso perse il mondiale nel 2010.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Francesco Menna

Francesco Menna - Fernando Alonso è un campione alla vecchia maniera, capace di tirare fuori una grinta incredibile anche quando l'auto sembra voler cedere da un momento all' altro. Chissà cosa si inventeranno per dare ulteriore risalto all'addio del due volte campione del mondo di Formula 1 da questa fantastica categoria.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!