Iscriviti

Spettacolare freestyle del Samurai Kotaro Tokuda in Brasile

Spettacolare freestyle del Samurai Kotaro Tokuda in Brasile, che affascina passanti e turisti con una lotta a colpi di palleggio ed acrobazie incredibili con il pallone. Il Samurai regge pienamente il confronto sia con i piccoli che con i più esperti

Calcio
Pubblicato il 18 giugno 2014, alle ore 10:35

Mi piace
0
0

Il Brasile è la nazione del calcio per eccellenza, la patria di tantissimi giocatori conosciuti ed apprezzati in tutto il mondo e quest’anno anche teatro dei Mondiali 2014.

Si respira calcio in ogni angolo del paese, grandi e piccoli si cimentano in questo sport tanto amato in tutto il mondo. Alcuni a livello più amatoriale, come i bambini nei campetti di calcio, o altri a livello più professionale, come i giovani che si avviano ad intraprendere una carriera calcistica. Tutti, però, hanno la stessa grande passione.

A stravolgere le loro vite ed il loro modo di relazionarsi al calcio arriva lui: un samurai. Una rarità da vedere tra le strade del Brasile, una figura che sembra non avere nulla in comune con questo mondo e che invece dà subito prova di condividere con i brasiliani la passione per il calcio.

Il Samurai, dal volto coperto, inizia a dare prova delle sue grandissime abilità con il pallone. Riesce a dare vita ad uno spettacolo incredibile, con palleggi e acrobazie davvero sorprendenti, tanto che sono in molti a radunarsi intorno a lui per ammirarlo ed incitarlo. Una vera e propria esibizione di freestyle, come spesso siamo abituati a vedere sia nella breakdance che nel rap.

Inizialmente il Samurai sorprende un gruppo di bambini intenti a disputare una partita amatoriale in un campetto, altri sono invece per strada. Sembrerebbe facile riuscire a sbalordire questi piccoli appassionati di calcio e fare bella figura al loro confronto. Ma il successo del Samurai continua anche quando si confronta con un gruppo di giovani, decisamente più abili in questa disciplina.

Parte, quindi, un vero duello tra il Samurai ed un giocatore di calcio, che di palleggi se ne intende. Nulla però, può essere paragonato all’abilità incredibile del Samurai, che sconvolge e trascina la folla, ma che soprattutto costringe il suo avversario a riconoscere le sue doti e ad arrendersi. Nulla può reggere il suo confronto.

Solo alla fine, quando viene acclamato da tutti, il Samurai svela il suo volto. Si tratta di Kotaro Tokuda, un vero campione di questa disciplina, che ancora una volta ha saputo dare prova delle sue grandissime abilità con la palla.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!