Iscriviti

Serie A Tim: probabili formazioni di Sampdoria-Juventus

Mercoledì 18 Dicembre alle ore 18.55, nell'anticipo della 17a giornata, si sfideranno la Sampdoria, allenata da Claudio Ranieri, e la Juventus, allenata da Maurizio Sarri.

Calcio
Pubblicato il 18 dicembre 2019, alle ore 15:01

Mi piace
4
0
Serie A Tim: probabili formazioni di Sampdoria-Juventus

In occasione della 17a giornata di Serie A Tim la Sampdoria, allenata da Claudio Ranieri, sfiderà la Juventus, allenata da Maurizio Sarri. Il match è previsto oggi alle ore 18.55 presso lo stadio Luigi Ferraris di Genova. 

La Sampdoria, reduce dalla vittoria contro il Genoa nel derby della Lanterna, è al 16esimo posto in classifica a quota 15 punti, mentre la Juventus, reduce dalla vittoria contro l’Udinese, è prima con l’Inter a quota 39 punti.

La Sampdoria dovrebbe scendere in campo con il modulo 4-4-1-1-: tra i pali confermato il portiere Emil Audero, in difesa dovrebbero giocare sulle fasce Alex Ferrari e Nicola Murru, mentre i centrali dovrebbero essere Omar Colley ed il colombiano Jeison Murillo. A centrocampo dovrebbero essere schierati Fabio Depaoli, Morten Thorsby, Karol Linetty e Jakub Jankto. In attacco spazio alla coppia formata dall’uruguaiano Gastón Ramírez che agirà alle spalle dell’azzurro Fabio Quagliarella.

La Juventus, invece, dovrebbe giocare con il modulo 4-3-1-2; tra i pali dovrebbe giocare Gianluigi Buffon, in difesa dovrebbero giocare il colombiano Juan Cuadrado ed il brasiliano Alex Sandro sulle fasce, mentre centrali dovrebbero giocare l’azzurro Leonardo Bonucci ed il giovane olandese Matthijs de Ligt. A centrocampo dovrebbero giocare i francesi Adrien Rabiot e Blaise Matuidi ed il bosniaco Miralem Pjanić. In attacco spazio al tridente offensivo composto dagli argentini Paulo Dybala e Gonzalo Higuaín e dal portoghese Cristiano Ronaldo.

Le probabili formazioni di Sampdoria-Juventus;

SAMPDORIA (4-4-1-1): Audero; Ferrari, Colley, Murillo, Depaoli; Thorsby, Linetty, Jankto; Ramirez; Quagliarella.
Panchina: Seculin, Falcone, Chabot, Augello, Maroni, Ekdal, Rigoni, Leris, Caprari, Gabbiadini.
Squalificati: Vieira. Indisponibili: Bonazzoli, Bereszynski, Bertolacci, Barreto. Allenatore: Claudio Ranieri.

JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Rabiot, Matuidi, Pjanic; Dybala; Higuain, Cristiano Ronaldo. 
Panchina: Perin, Pinsoglio, Rugani, Danilo, De Sciglio, Demiral, Pjaca, Dougals Costa, Ramsey, Emre Can, Bernardeschi.
Squalificati: Bentancur. Indisponibili: Chiellini, Mandzukic, Khedira, Szczesny. Allenatore: Murizio Sarri.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonella Cappetta

Antonella Cappetta - Credo che la Juventus sia la grande favorita per la conquista dei tre punti, a causa della netta differenza di valore delle due squadre. Da non sottovalutare però l'entusiasmo post vittoria del derby della Sampdoria e la probabile poca attenzione della Juventus a causa dell'imminente impegno di Supercoppa contro la Lazio.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!