Iscriviti

Serie A Tim: probabili formazioni di Lazio-Udinese

Domenica 1 Dicembre la Lazio, allenata da Simone Inzaghi, affronterà allo Stadio Olimpico di Roma, l'Udinese allenata da Luca Gotti. Sfida in programma alle ore 15:00.

Calcio
Pubblicato il 30 novembre 2019, alle ore 19:11

Mi piace
4
0
Serie A Tim: probabili formazioni di Lazio-Udinese

In occasione della 14a giornata di Serie A Tim, la Lazio, allenata da Simone Inzaghi, affronterà l’Udinese, allenata da Luca Gotti. Il match è previsto per domenica primo dicembre alle ore 15.00, allo Stadio Olimpico di Roma. La squadra biancoceleste, reduce dalla vittoria contro il Sassuolo, è terza in classifica a quota 27 punti, mentre l’Udinese, reduce dalla sconfitta contro la Sampdoria, è 13a in classifica a quota 14 punti.

La Lazio dovrebbe scendere in campo con il 3-5-2: tra i pali l’albanese Thomas Strakosha; la difesa 3 dovrebbe essere composta da Ștefan Radu, Francesco Acerbi e Luiz Felipe. A centrocampo dovrebbero giocare Manuel Lazzari, Sergej Milinković-Savić, Lucas Leiva, Luis Alberto e Senad Lulić. In attaco spazio alla coppia formata dall’argentino Joaquín Correa e dal capocannoniere della Serie A, Ciro Immobile.

La squadra bianconera dovrebbe scendere in campo con il modulo 4-2-3-1: tra i pali l’argentino Juan Musso, nella difesa a 4 dovrebbero giocare il brasiliano Rodrigo Becão ed il danese Jens Stryger Larsen sulle fasce, mentre William Troost-Ekong e Bram Nuytinck dovrebbero giocare centrali. A centrocampo dovrebbero giocare Walace, Rodrigo de Paul, Ilija Nestorovski, Rolando Mandragora Samir; in attacco dovrebbe giocare Stefano Okaka come unica punta.

Le probabili formazioni di Lazio-Udinese:

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa; Immobile.
Panchina: Guerrieri, Bastos, Vavro, Parolo, Radu, Jony, Cataldi, Berisha, Lukaku, Adekanye, Caicedo. Allenatore: Simone Inzaghi.

UDINESE (4-2-3-1): Musso; Becão, Troost-Ekong, Nuytinck, Stryger Larsen; Walace, Mandragora; Samir, De Paul, Nestorovski; Okaka.
Panchina: Nicolas, Perisan, De Maio, Sierralta, Ter Avest, Opoku, Sema, Fofana, Barak, Pussetto, Teodorczyk, Lasagna. Allenatore: Luca Gotti.

Il match sarà arbitrato da Marco Di Bello, coadiuvato dagli assistenti  De Meo ed Affatato. Il quarto uomo sarà Camplone. Al VAR è stato designato l’arbitro Mazzoleni, mentre all’AVAR ci sarà Paganessi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonella Cappetta

Antonella Cappetta - Credo che tra le due formazioni la favorita per la conquista dei 3 punti sia quella biancoceleste. La squadra allenata da Simone Inzaghi, infatti, rispetto a quella bianconera, risulta essere superiore dal punto di vista tecnico e presenta al suo interno delle individualità di spiccato valore, nonché un Immobile in perfetta condizione fisica.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!