Iscriviti

Serie A Tim: probabili formazioni di Genoa-Brescia

Sabato 26 ottobre alle ore 20:45, allo stadio Luigi Ferraris di Genova, si sfideranno il Genoa del nuovo allenatore Thiago Motta e il Brescia, allenato da Eugenio Corini.

Calcio
Pubblicato il 25 ottobre 2019, alle ore 11:23

Mi piace
4
0
Serie A Tim: probabili formazioni di Genoa-Brescia

A conclusione del sabato di Serie A ci sarà il match tra il Genoa, con l’esordio in panchina di Thiago Motta, e il Brescia, allenato da Eugenio Corini. Il Genoa, reduce dalla pesante sconfitta contro il Parma, è penultima in campionato avendo conquistato solo 5 punti nelle prime otto giornate, mentre il Brescia, reduce dal pareggio a reti bianche contro la Fiorentina, è 8° in classifica a quota 12 punti.

Il Genoa dovrebbe scendere in campo con il modulo 4-3-3: tra i pali il solito Ionut Radu, la difesa a 4 dovrebbe essere composta da Paolo Ghiglione ed Antonio Barreca sulle fasce, mentre centrali dovrebbero giocare Cristian Romero e Cristián Zapata. A centrocampo dovrebbero giocare i danesi Lasse Schöne e Lukas Lerager coadiuvati dal serbo Ivan Radovanović. In atttacco il tridente dovrebbe essere composto da Antonio Sanabria, Christian Kouame e Goran Pandev, il quale ritrova come allenatore l’ex compagno di squadra ai tempi del triplete nerazzurro.

Il Brescia dovrebbe scendere in campo con il modulo 4-3-1-2: tra i pali il fillandese Jesse Joronen, la difesa a 4 dovrebbe essere formata da Stefano Sabelli, Andrea Cistana, Jhon Chancellor ed Aleš Matějů. Il centrocampo dovrebbe essere formato da  Dimitri Bisoli, Sandro Tonali e Romulo. Nikolas Špalek dovrebbe giocare da trequartista alle spalle della coppia d’attacco formata da Alfredo Donnarumma e il francese Florian Ayé, quest’ultimo ancora preferito a Mario Balotelli.

Le probabili formazioni di Genoa-Brescia, per la sfida in programma allo stadio Luigi Ferraris sabato sera alle ore 20:45:

GENOA (4-3-3): Radu; Ghiglione, Romero Zapata, Barreca; Schöne, Radovanovic, Lerager; Pandev, Sanabria, Kouamé.
Panchina: Jandrei, Marchetti, Pajac, Biraschi, El Yamiq, Goldaniga, Cassata, Saponara, Ankersen, Agudelo, Jagiello, Pinamonti. Allenatore: Thiago Motta.

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Mateju; Bisoli, Tonali, Rômulo; Spalek; Aye, Donnarumma.
Panchina: Alfonso, Gastaldello, Mangraviti, Zhmral, Ndoj, Magnani, Morosini, Tremolada, Balotelli. Allenatore: Eugenio Corini.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonella Cappetta

Antonella Cappetta - Credo che il risultato più probabile di questa partita possa essere il pareggio, in quanto i 7 punti di distacco non sono sufficienti a creare un favorito. Il Genoa probabilmente trarrà beneficio dal cambio del tecnico e dalla rinnovata fiducia dei tifosi rossoblù, mentre il Brescia viene da un momento di forma eccellente.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!