Iscriviti

Serie A Tim: probabili formazioni di Fiorentina-Sampdoria

Venerdì 2 ottobre alle ore 20.45, allo stadio Artemio Franchi, si sfideranno la Fiorentina, allenata da Giuseppe Iachini, e la Sampdoria, allenata da Claudio Ranieri.

Calcio
Pubblicato il 2 ottobre 2020, alle ore 12:30

Mi piace
3
0
Serie A Tim: probabili formazioni di Fiorentina-Sampdoria

In occasione della terza giornata del campionato di Serie A Tim, si sfideranno la Fiorentina, allenata da Giuseppe Iachini, e la Sampdoria, allenata da Claudio Ranieri. La sfida avrà luogo stasera alle ore 20.45 allo stadio Artemio Franchi di Firenze.

La squadra viola, che è reduce dalla sconfitta contro l’Inter di Antonio Conte, è attualmente nona in classifica a quota 3 punti, mentre la Sampdoria, reduce dalla sconfitta contro il Benevento di Pippo Inzaghi, è diciottesima a quota 0 punti in classifica.

La Fiorentina dovrebbe scendere in campo con il modulo 3-5-2;  tra i pali giocherà Bartłomiej Drągowski; la difesa a 3 dovrebbe essere composta da Nikola Milenković, Federico Ceccherini e dall’uruguaiano Martín Cáceres; a centrcocampo invece dovrebbero giocare Federico Chiesa, Giacomo Bonaventura, Sofyan Amrabat, Gaetano Castrovilli e Cristiano Biraghi, mentre in attacco spazio alla coppia formata da Christian Kouame e dal francese Franck Ribéry che, nonostante i 37 anni, è risutalto essere il migliore in campo nella precedente sfida contro i nerazzurri.

La squadra blucerchiata dovrebbe invece scendere in campo con il modulo 4-4-2; tra i pali giocherà l’azzurro Emil Audero, la difesa a 4 dovrebbe essere composta da Bartosz Bereszyński e Tommaso Augello sulle fasce, mentre centrali dovrebbero giocare Omar Colley e Lorenzo Tonelli. A centrocampo dovrebbero giocare Antonio Candreva, Albin Ekdal, Valerio Verre e Jakub Jankto. In attacco dovrebbe giocare la coppia azzurra formata da Federico Bonazzoli e Fabio Quagliarella.

Fiorentina-Sampdoria, probabili formazioni

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Ceccherini, Caceres; Chiesa, Bonaventura, Amrabat, Castrovilli, Biraghi; Kouamé, Ribery.
Panchina: Terraciano, Brancolini, Pezzella, Igor, Venuti, Lirola, Borja Valero, Duncan, Saponara, Montiel, Vlahovic, Cutrone.
Allenatore: Giuseppe Iachini.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Tonelli, Colley, Augello; Candreva, Ekdal, Verre, Jankto; Bonazzoli, Quagliarella.
Panchina: Avogadri, Ravaglia, Veira, Yoshida, Thorsby, Ferrari, Depaoli, Askilden, Daamsgard, Ramirez, La Gumina, Gabbiadini.
Indisponibili: Keita B.
Allenatore: Claudio Ranieri.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonella Cappetta

Antonella Cappetta - Io credo che la sfida dello stadio Franchi, tra la Fiorentina e la Sampdoria, sia una una sfida senza storia. I Viola, nonostante la sconfitta contro Inter, hanno fornito un'ottima prestazione che li pongono in una posizione di vantaggio nei confronti dei blucerchiati ancora a secco di punti e senza una chiara identità di gioco.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!