Iscriviti

Serie A Tim, Milan-Sampdoria: probabili formazioni, orario e diretta tv

Il 6 gennaio andrà in scena la prima giornata di campionato del nuovo anno, che vede come protagonisti il Milan allenato da Pioli e la Sampdoria allenata da Ranieri. Il match si giocherà alle 15:00 allo Stadio San Siro di Milano.

Calcio
Pubblicato il 5 gennaio 2020, alle ore 17:43

Mi piace
8
0
Serie A Tim, Milan-Sampdoria: probabili formazioni, orario e diretta tv

Nella giornata dell’Epifania, lunedì 6 gennaio, andrà in scena il match che vedrà come protagonisti il Milan e la Sampdoria scontrarsi allo Stadio San Siro per cercare di portare a casa dei punti indispensabili per la classifica. Entrambe le due squadre sono reduci da due sconfitte, i rossoneri hanno perso contro l’Atalanta 5 a 0, nel match prima delle festività natalizie, mentre la Sampdoria ha perso 2 a 1 contro la Juventus.

Per quanto riguarda questa prima metà di campionato, il Milan si trova all’undicesimo posto in classifica, con 21 punti totali, a meno 8 dalla zona Europa League, mentre la zona Champions League si trova a ben 14 punti di distanza. La Sampdoria, al contrario, si trova a quota 15 punti, uno in più rispetto alla zona retrocessione.

Le tattiche di gioco

Ritorna il campionato, dopo la pausa natalizia, e mister Pioli deve trovare la miglior formazione da mettere in campo contro la Sampdoria, visto il disastro avvennuto contro l’Atalanta, nel precedente match. Come sempre, la squadra rossonera, scenderà in campo con il 4-3-3, con Donnarumma a difendere la porta rossonera, davanti a lui come centrali Musacchio e Romagnoli, con Conti e Theo Hernandez, come terzini.

Il centrocampo rossonero sarà formato da Bennacer e Bonaventura, mentre Kessiè, Krunic e Paquetà sono in ballottaggio per una maglia da titolare, con il primo in vantaggio rispetto agli altri due. In attacco, i soliti Calhanoglu e Suso a supporto di Piatek, preferito a Leao. Ibrahimovic, appena sbarcato a Milano, probabilmente rimarrà in panchina e il suo debutto dovrà attendere. 

In casa, della Sampdoria, mister Ranieri dovrà fare a meno di Caprari squalificati e degli infortunati Bertolacci, Ferrari e Barreto. Vista la situazione della sua rosa, mister Ranieri opterà per un 4-3-2-1, con Audero a difendere la porta dai rossoneri e davanti a lui la difesa sarà formata da Murillo e Colley come centrali, mentre Depaoli giocherà come terzino a destra. Ballottaggio in atto per un ruolo da titolare, come terzino sinistro, tra Murru e Augello. 

Anche a centrocampo, c’è un ballottaggio in atto per il ruolo da centrale, tra Ekdal e Vieria, uno dei due andrebbe a completare il centrocampo della Sampdoria, insieme a Linetty e Jankto. In attacco, nessun dubbio per allenatore dei blucerchiati, visto che dietro alle due punte Gabbiandini e Quagliarella agirà Ramirez. 

Le probabili formazioni di Milan-Sampdoria che scenderanno in campo allo Stadio San Siro di Milano:

Milan (4-3-3): Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessié, Bennacer, Bonaventura; Suso, Piatek, Calhanoglu.

Sampdoria (4-4-2): Audero; Depaoli, Colley, Murillo, Murru; Linetty, Ekdal, Jankto; Ramirez; Gabbiadini, Quagliarella.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Thaira Momesso

Thaira Momesso - Speriamo che la terribile partita contro l'Atalanta sia stato solamente un episodio e che un disastro del genere non si ripeta mai più. La partita contro la Sampdoria è un nuovo capitolo di questo difficile campionato e speriamo che il nuovo anno porti qualcosa di nuovo, visto anche l'arrivo di Ibrahimovic, che potrebbe dare un po' di grinta a questa squadra moscia e spenta.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!