Iscriviti
Milano

Serie A Tim, Milan-Lecce: probabili formazioni, orario e diretta tv

Dopo l'esonero di Marco Giampaolo, domenica 20 ottobre alle 20:45 , nel posticipo dell'ottava giornata di campionato, inizierà la nuova avventura di Stefano Pioli come allenatore del Milan, che sfiderà il Lecce allo Stadio San Siro di Milano.

Calcio
Pubblicato il 18 ottobre 2019, alle ore 20:47

Mi piace
7
0
Serie A Tim, Milan-Lecce: probabili formazioni, orario e diretta tv

Nel posticipo dell’ottava giornata di campionato, inizierà la nuova avventura di Stefano Pioli come allenatore del Milan, dopo l’esonero di Marco Giampaolo visti i brutti risultati ottenuti fino ad ora dall’inizio del campionato di Serie A. La nuova avventura di mister Pioli inizierà proprio allo Stadio San Siro di Milano, domenica 20 ottobre alle 20:45 contro il Lecce.
La partita sarà trasmessa sul canale Sky Sport Serie A.

Ci sono grandi attese in vista del match contro il Lecce e una vittoria potrebbe migliorare l’umore dei tifosi rossoneri, visto l’inizio disastroso di questo campionato. Negli allenamenti precedenti alla partita di domenica, il nuovo tecnico rossonero ha provato sempre lo stesso modulo (4-3-3), che potrebbe trasformarsi in 4-2-3-1 in fase di possesso con Paquetà e Krunic come mezzali.

Altra novità portata avanti dal nuovo mister è il ruolo di Calhanoglu, che con Giampaolo era schierato a centrocampo, mentre adesso tornerà ad essere un attaccante esterno e, in alternativa, in quel ruolo potrebbe giocare Rebic. Castillejo e Borini sono stati provati sulla fascia sinistra mentre Leao potrebbe soffiare il posto a Piatek come centroavanti, invece di giocare come attaccante esterno, come era successo nel derby contro l’Inter.

Milan-Lecce, le tattiche di gioco

In casa Milan, mister Pioli ha deciso di utlizzare il 4-3-3, con Donanrumma a difendere la porta rossonera; in difesa, come centrali, Musacchio e Romagnoli, mentre Conti e Theo Hernandez nel ruolo di terzini, rispettivamente a destra e a sinistra. A centrocampo il regista sarà Biglia, con Kessiè a destra e Paquetá a sinistra. Nel tridente d’attacco, l’unico con una maglia da titolare è Suso, mentre Piatek è in ballottaggio con Leao, mentre Calhanoglu si contende una maglia da titolare con Rebic.

In casa del Lecce, mister Liverani non ha nessun dubbio sulla formazione da schierare contro il Milan a San Siro. Il modulo utilizzato è il 4-3-2-1, con a centrocampo confermata la coppia formata da Majer e Tachtsidis insieme a Petriccione. Dietro alle punte giocherà Mancosu, mentre a dar fastidio alla difesa rossonera ci penserà la coppia formata da Falco e Babacar.

Le probabili formazioni di Milan-Lecce che si sfideranno allo Stadio San Siro di Milano:

Milan (4-3-3): Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessié, Biglia, Paquetá; Suso, Rebic, Rafael Leao.

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Majer, Tachtsidis, Petriccione; Mancosu; Falco, Babacar.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Thaira Momesso

Thaira Momesso - Il Milan sta vivendo un momento veramente brutto della sua storia, e la sconfitta nel "derby della Madonnina" contro l'Inter ne è una prova, oltre che una conferma. Una squadra allo sbando totale, giocatori che non fanno squadra ma ognuno pensa a se stesso. Domenica vedremo il "nuovo" Milan di Pioli e speriamo anche in una vittoria, visto che il nostro avversario non è poi così difficile da battere; ma, vista la situazione che stiamo vivendo, non si sa mai. E come si dice, mai sottovalutare l'avversario.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!