Iscriviti

Serie A Tim, Atalanta-Milan: probabili formazioni, orario e diretta tv

Big match tra Atalanta e Milan che andrà in scena sabato 16 febbraio alle 20:30 allo Stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo, una partita dal sapore di Champions League. Scopriamo insieme le probabili formazioni.

Calcio
Pubblicato il 15 febbraio 2019, alle ore 16:14

Mi piace
7
0
Serie A Tim, Atalanta-Milan: probabili formazioni, orario e diretta tv

E’ giunto il momento del big match, forse più atteso di questa giornata di campionato, ovvero quello tra Atalanta e Milan. Le due squadre sono separate da un solo punto in classifica e per ora è la squadra allenata da Gattuso ad occupare l’unico posto rimasto valido per accedere alla Champions League. Le due squadre sono reduci da importanti risultati e quella di sabato sera sarà l’occasione per vedere all’opera due degli attaccanti più prolifici di questo campionato: da un lato Duvan Zapata e dall’altro Krzysztof Piatek.

Per questo big match il Milan giocherà in casa dell’Atalanta, allo Stadio Atleti Azzurri di Bergamo. Il calcio d’inizio sarà alle 20:30 di sabato 16 febbraio e la partita sarà trasmessa unicamente sul canale Dazn, come tutti gli anticipi di campionato di Serie A finora trasmessi in televisione.

La situazione delle due squadre

Quella di sabato sarà la 116esima volta che Atalanta e Milan si troveranno l’una contro l’altra nella storia della Serie A. L’Atalanta, nelle ultime sette partite giocate contro i rossoneri, è riuscita a portare a casa due vittorie e cinque pareggi; invece, giocando in casa contro il Milan – nonostante 22 partite perse – nelle ultime tre sfide è riuscita a portare a casa altrettanti pareggi. Mentre il Milan è dal lontano 1967 che non riesce a portare a casa quattro risultati utili consecutivi giocando a Bergamo; questa sicuramente sarà una cosa che mister Gattuso vorrà evitare. Inoltre per ora, l’attacco dell’Atalanta è il migliore del campionato, visto che ha segnato in tutto 50 gol.

Milan e Atalanta, come già accennato, arrivano da un periodo molto florido, visto che entrambe sono imbattutte da sei partite in Serie A. I rossoneri si presentano a Bergamo, con alle spalle sei trasferte con importanti risultati: due vittorie e quattro pareggi. Da dicembre fino a d’ora, la squadra allenata da Gattuso ha subito solamente 4 gol, segnale che la difesa rossonera sta facendo un buon lavoro e condivide il primato con il Barcellona. Nel match di sabato sera, si troveranno di fronte, da una parte, Zapata con 16 gol segnati in questo campionato e dall’altra parte Piatek con 15 gol, con il polacco che ha segnato più volte la prima rete del match in questa stagione ancora in corso.

Le tattiche di gioco

“Squadra che vince non si cambia”, infatti mister Gasperini, allenatore dell’Atalanta non ha nessuna idea di cambiare gli undici scesi in campo nelle precedenti partite di campionato. In difesa Masiello e Djimsiti non avranno nessuna possibilità di scendere in campo o di sostituire qualche compagno. In attacco il trio formato da Ilicic, Gomez e Zapata sarà ancora una volta titolare dal 1° minuto con qualche chance per Gosens sulla corsia di sinistra ma Castagne, potrebbe rubargli il posto e partire da titolare.

Anche nelle file del Milan, per mister Gattuso non ci sono dubbi, gli undici schierati contro il Cagliari giocheranno anche contro l’Atalanta. Il rientro di Lucas Biglia, potrebbe complicare le cose ma per il momento il centrocmapo formato da Kessié, Bakayoko e Paquetá non subisce cambiamenti. L’attacco sarà guidato da Piatek mentre in difesa Abate e Laxalt partiranno dalla panchina, visto che Calabria e Rodriguez rimangono i preferiti dal mister per questo match.

Ecco nel dettaglio le probabili formazioni di Atalanta-Milan che scenderanno in campo allo Stadio Atleti Azzurri di Bergamo:

Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Mancini; Hateboer, De Roon, Freuler, Castagne; Ilicic; Gomez, Zapata.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetá; Suso, Piatek, Calhanoglu

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Thaira Momesso

Thaira Momesso - Il match contro l'Atalanta non sarà per niente una passeggiata in riva al mare, visto che entrambe le squadre vogliono un posto per la prossima Champions League. Per questo inizio di campionato, la squadra del Milan è messa bene e anche la difesa sta facendo un buon lavoro, quindi incrociamo le dita e scendiamo in campo con la voglia di vincere per rimanere al quarto posto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!