Iscriviti

Serie A, Parma Fiorentina 1-0: gli emiliani sono salvi, i toscani rischiano la "Serie B"

Il Parma riesce a salvarsi grazie alla vittoria contro la Fiorentina. Per i toscani invece la situazione diventa pericolosa, e l'ultima giornata sarà decisiva per rimanere in "Serie A".

Calcio
Pubblicato il 19 maggio 2019, alle ore 18:09

Mi piace
3
0
Serie A, Parma Fiorentina 1-0: gli emiliani sono salvi, i toscani rischiano la "Serie B"

Nelle ultime giornate di “Serie A” diventa protagonista la lotta per non retrocedere. Alle 15:00 sono andati in scena due match di vitale importanza: Empoli-Torino e appunto Parma-Fiorentina. L’Empoli riesce a vincere agevolmente contro i piemontesi per 4-1, rimandando lo spettro della retrocessione all’ultima giornata.

Il Parma, per salvarsi, doveva fare lo stesso risultato della Fiorentina, mentre agli ospiti bastava un punto per ottenere la salvezza matematica. La partita è stata abbastanza piacevole, ma a spuntarla sono stati i “Crociati” che al minuto 80, a causa di un autogol di Gerson, hanno conquistato 3 punti di importanza fondamentale.

Momento di difficoltà per i toscani e il gesto di Vincenzo Montella parla chiaro: nel finale del match, l’allenatore della Fiorentina ha dato un pugno ad un cartellone con gli sponsor, che è caduto su uno steward dello stadio “Ennio Tardini“. Fortunatamente non è nulla di grave, ma l’incidente era evitabile.

La sintesi della partita

I ritmi sono alti fin dal primo minuto, con Federico Chiesa che sfiora il gol con un diagonale. Il Parma però non resta a guardare e dopo due minuti prende il palo esterno con Gervinho. La partita continua a rimanere molto piacevole, con entrambe le squadre che sfiorano il gol in più occasioni.

Il secondo tempo inizia con la Fiorentina che cerca disperatamente il gol, ma sia Federico Chiesa che Simeone sono fin troppo spreconi sotto porta. Il Parma, che è costretto a sostituire Gervinho per un infortunio, sfiora il gol con un colpo di testa da parte di Juraj Kucka salvato sulla linea di porta.

Il gol avviene all’80’ minuto, con una gran palla nel mezzo di Matteo Scozzarella su punizione che trova la deviazione sfortunata di Gerson. I toscani provano in tutti i modi a cercare il gol del pareggio, ma è tutto inutile: il Parma vince portandosi a 40 punti, trovando una salvezza che solo fino a poco tempo fa sembrava a portata di mano.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Nessuno si sarebbe aspettato una salvezza così complessa per il Parma, soprattutto dopo l'eccezionale girone d'andata. Tuttavia, meglio tardi che mai, ed i Crociati oggi stanno festeggiando una salvezza più che meritata. Discorso rimandato invece per la Fiorentina, che ora deve giocarsi tutte le sue chance in casa contro il Genoa.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!