Iscriviti
Torino

Serie A, Juventus-Verona: la probabile formazione di Sarri

La Juventus affronterà all'Allianz Stadium il Verona nella quarta giornata di Serie A. Diversi dubbi di formazione per Maurizio Sarri, possibile che Paulo Dybala possa partire titolare.

Calcio
Pubblicato il 20 settembre 2019, alle ore 18:26

Mi piace
4
0
Serie A, Juventus-Verona: la probabile formazione di Sarri

La Juventus affronterà il Verona nella quarta giornata della Serie A. Maurizio Sarri ha diversi dubbi riguardo la probabile formazione che scenderà in campo all’Allianz Stadium ed è possibile che ci sia un ampio turn over. Paulo Dybala potrebbe partire titolare al fianco di Cristiano Ronaldo e Cuadrado. Dopo il pareggio ottenuto in Champions League contro l’Atletico, la Juventus vuole tornare a vincere.

Nell’ultimo turno di campionato la formazione di Maurizio Sarri aveva pareggiato 0 a 0 contro la Fiorentina a Firenze, offrendo una non brillante prestazione. Davanti ai propri tifosi, dunque, cercherà di riscattarsi, offrendo magari lo spettacolo visto contro l’Atletico Madrid in Champions nella ripresa.

Il Verona è un avversario complicato, non è da sottovalutare assolutamente, bisogna partire concentrati fin dall’inizio. Questo il probabile undici di partenza a cui Sarri sta pensando: Buffon; Danilo, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Khedira, Bentancur, Matuidi; Cuadrado, Dybala, Ronaldo. 

Juan Cuadrado, dopo la rete del vantaggio contro l’Atletico, si è guadagnato il posto da titolare anche per la sfida di campionato; il colombiano nel suo ruolo è devastante e può fare male a qualsiasi difesa se lanciato in spazio aperto. Bernardeschi, dunque, dopo la partita di Champions a cui non ha preso parte, potrebbe accomodarsi ancora in panchina, almeno inizialmente.

I bianconeri ovviamente partono con i favori del pronostico, anche se in questo genere di partite niente è scontato e la sorpresa è sempre dietro l’angolo. Il derby di Milano potrebbe far fermare l’Inter di Conte, che è a nove punti in testa al campionato e Sarri spera proprio in questo per tornare in vetta alla classifica e proseguire il cammino solitario. Nei derby non ci sono mai favoriti, il Milan potrebbe ottenere i tre punti e fare un regalo proprio ai bianconeri.

Da questo turno, si capirà ancora di più l’andamento delle squadre; iniziano le partite più impegnative e adesso si comincia a sudare con anche la Champions League che toglie energie alle quattro squadre (Juventus, Napoli, Inter, Atalanta) che lotteranno fino alla fine.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Giacomo Diara

Giacomo Diara - Una sfida da non sottovalutare quella contro il Verona per la Juventus di Maurizio Sarri che spera anche in un passo falso dell'Inter; la squadra di Conte, infatti, affronterà nel derby il Milan e potrebbe perdere punti preziosi per la classifica. In caso di vittoria la Juventus può tornare in vetta.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!