Iscriviti

Serie A: il Napoli vince e aggancia Milan e Juventus

Gli azzurri di Gattuso battono il Torino per 2 a 0 grazie alle reti di Bakayoko e Osimhen, e agganciano Milan e Juventus. I Torino resta terzultimo a pari punti con Benevento e Cagliari, ma con una partita ancora da giocare.

Calcio
Pubblicato il 26 aprile 2021, alle ore 21:22

Mi piace
4
0
Serie A: il Napoli vince e aggancia Milan e Juventus

Dopo il rotondo successo di settimana scorsa contro la Lazio, il Napoli di Gattuso si rilancia definitivamente per la volata ad un posto Champions. Gli azzurri, infatti, battono il Torino con un secco 2 a 0 grazie alle reti di Bakayoko e Osimhen, realizzate entrambe nel primo tempo. La formazione partenopea, con questo successo, ha agganciato a quota 66 punti il Milan e la Juventus.

Per il Torino, invece, ritorna la sconfitta che mancava dal 21 marzo scorso con la Sampdoria, poi tutti risultati positivi che hanno permesso ai granata di provare lo sprint e allonatarsi dalla zona retrocessione. Il pari con la Juventus, le vittorie con Udinese e Roma, e poi il pareggio con il Bologna di settimana scorsa. Oggi la corsa salvezza ha subito una battuta di arresto, i punti in classifica rimangono 31 a pari merito con Cagliari e Benevento, ma la formazione guidata da Davide Nicola ha giocato una partita in meno. 

Il primo tempo è un dominio totale del Napoli che in 2 minuti, tra l’11° e il 13° della prima fraziine di gioco, mettono il match in cassaforte con le reti realizzati da Bakayoko e Osimhen. I granata subiscono l’offensiva del Napoli il quale non riesce tuttavia a trovare nuovamente la rete. 

Al ritorno dagli spogliatoi, sono i padroni di casa a provarci con un’ottima iniziativa di Ansaldi, ma trova la risposta di Meret che la mette in fallo laterale. Poi continuerà ad essere sempre e solo Napoli. Capitan Insigne colpisce il palo, proprio come Zielinski nel primo tempo. 

Il Toro perde anche Mandragora per somma di ammonizioni dopo il fallo su Lozano, salterà la sfida con il Parma. Ancora il Napoli propositivo in avanti, questa volta con Mertens, ma colpisce male il pallone che finisce alto. Termina così il posticipo pomeridiano della 33° giornata di Serie A.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Serena Spaventa

Serena Spaventa - A guardare questo Napoli viene il rammarico per non essere stato così fin dall'inizio del campionato. Troppi passi falsi e punti persi strada facendo, ma nonostante tutto, grazie a questo cambio di rotta, Gattuso vede di nuovo nitido l'obiettivo davanti a sé. Il Napoli, ora, è a pari punti con Milan e Juventus, e può davvero provare a guadagnarsi un posto per la prossima Champions. Il Torino ha perso contro un Napoli organizzatissimo il quale avrebbe potuto aumentare di tanto lo score finale, la zona retrocessione è ancora troppo vicina e bisognerà provare a fare il tutto per tutto nelle ultime giornate di campionato.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!