Iscriviti

Serie A: goleade di Inter e Atalanta. Prima vittoria dello Spezia

Nei recuperi della prima giornata, vittorie in trasferta per Inter, Atalanta e Spezia. La squadra di Conte ne fa 5 al Benevento, gli uomini di Gasperini asfaltano la Lazio per 4-1

Calcio
Pubblicato il 30 settembre 2020, alle ore 23:29

Mi piace
8
0
Serie A: goleade di Inter e Atalanta. Prima vittoria dello Spezia

Inter e Atalanta non perdono colpi e, vincendo le gare di recupero della prima giornata, si portano in testa alla classifica a punteggio pieno insieme a Napoli, Milan e Verona. Primi storici punti in serie A per lo Spezia, che espugna il Friuli.

Benevento-Inter 2-5

Dopo il rocambolesco 4-3 di San Siro alla Fiorentina, l’Inter conquista la vittoria in casa della neo promossa Benevento. Nerazzurri con sette cambi rispetto alla gara di sabato e con i neo acquisti Hakimi e Vidal in campo dal primo minuto. Pippo Inzaghi conferma per nove undicesimi la squadra vittoriosa nella gara di Marassi.

Bastano 28 secondi agli ospiti per passare in vantaggio grazie al solito Lukaku servito da Hakimi. Al 25’ sempre dai piedi del giocatore marocchino, il via all’azione del raddoppio, rifinita da Gagliardini, dopo una sponda di Young. Altri tre minuti e arriva il terzo gol, il secondo personale di Lukaku. Partita chiusa già alla mezzora. Un errore di Handanovic regala il gol a Caprari, ma al 42’ è Hakimi a ripristinare le distanze, con il suo primo gol in serie A.

Nella ripresa i nerazzurri controllano, mentre il Benevento cerca di riaprire la gara, ma il tentativo di Moncini termina sul palo. Risponde Gagliardini scheggiando la traversa, prima del quinto gol nerazzurro segnato da Lautaro Martinez. Inter che sfiora a più riprese la sesta rete, prima del secondo gol campano ancora ad opera di Caprari. Nel finale Eriksen colpisce la traversa poco prima del fischio finale.

Lazio-Atalanta 1-4

Dopo il poker in casa del Torino, l’Atalanta segna altri quattro gol, questa volta all’Olimpico contro la Lazio. Gasperini opta per Malinovskiy titolare con Muriel in panchina. Simone Inzaghi perde Correa nel riscaldamento. Caicedo-Immobile è la coppia d’attacco.

Bergamaschi straripanti nel primo tempo. Dopo 10 minuti è Gosens a sbloccare la gara, assistito da un colpo di testa di Hateboer. Al 32’ si invertono le parti con Gosens uomo assit e Hateboer finalizzatore per il 2-0. Prima dell’intervallo il solito Gomez segna il terzo gol per l’Atalanta.

Nella ripresa gli ospiti controllano la gara attendendo le mosse dei padroni di casa, che al 57’ trovano il gol con Caicedo. Ma passano solo 4 minuti è Gomez segna la sua doppietta personale chiudendo la gara sul 4-1.

Udinese-Spezia 0-2

Primi punti in serie A per lo Spezia che vince in casa dell’Udinese, alla seconda sconfitta dopo quella di Verona. Protagonista della gara il bulgaro Andrej Galabinov che segna una doppietta. Dopo la rete del vantaggio alla mezzora del primo tempo, la squadra allenata da Vincenzo Italiano gestiscono la reazione dell’Udinese, nonostante l’espulsione di Terzi al 65’. In pieno recupero la seconda rete di Galabinov chiude la gara e regala i primi punti in A per i liguri.

Classifica serie A dopo due giornate: Napoli, Atalanta, Inter, Milan, Verona 6; Juventus, Sassuolo 4; Bologna, Fiorentina, Lazio, Spezia, Benevento, Genoa 3; Cagliari, Roma 1; Udinese, Torino, Parma, Crotone e Sampdoria 0

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Costantino Ferrulli

Costantino Ferrulli - Nelle tre gare di recupero della prima giornata solo vittorie in trasferta. Quella dell’Inter era prevedibile, contro la neo promossa Benevento, quella dell’Atalanta forse un po’ meno, soprattutto per la netta superiorità dimostrata dalla squadra bergamasca, che si appresta a vivere un’altra stagione da protagonista. Complimenti allo Spezia che, dopo la sconfitta all’esordio, ha incamerato i primi punti nella massima serie.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!