Iscriviti

Serie A, Fiorentina-Juventus probabili formazioni: Dybala e Morata in lizza per una maglia

La stagione di Serie A sta per terminare ma ancora due acerrime rivali devono scontrarsi per la seconda volta: Fiorentina e Juventus. All'andata la lezione per i bianconeri fu pesante da digerire: Vlahovic, Caceres e l'autorete di Alex Sandro sancirono il 3-0.

Calcio
Pubblicato il 24 aprile 2021, alle ore 12:24

Mi piace
3
0
Serie A, Fiorentina-Juventus probabili formazioni: Dybala e Morata in lizza per una maglia

Fiorentina e Juventus si incontreranno alle ore 15 di domenica 25 aprile per la 33ª giornata di Serie A. La scorsa giornata ha visto i Viola battere per 2-1 gli scaligeri capitanati da Juric, per merito delle reti messe a segno da Caceres e Vlahovic. La squadra di Pirlo, invece, si è imposta in casa contro i crociati guidati da D’Aversa col risultato di 3-1, con gol di de Ligt e Alex Sandro. L’incontro verrà trasmesso da Sky Sport e Sky Sport Serie A.

La Fiorentina, che probabilmente verrà schierata da Iachini col 3-5-2, dovrà fare a meno di Bonaventura (fuori per squalifica) e gli infortunati Kokorin e Borja Valero. Due i possibili dubbi di formazione per il tecnico: Milenkovic o Martinez Quarta come centrale difensivo assieme a Biraghi o Igor per il ruolo da ala sinista. Con cinque punti sopra la 18ª posizione di campionato, che significherebbe serie B la prossima stagione, la squadra toscana avrà bisogno di punti come l’ossigeno ma di fronte avrà i bianconeri che, dal canto loro, venderanno cara la pelle.

La Juventus di Pirlo, che dovrebbe scendere in campo col 4-4-2, sarà orfana di Federico Chiesa che sarà assente per infortunio muscolare. Da una parte Chiellini e de Ligt potrebbe giocarsi un posto da titolare al centro della difesa, mentre dall’altra parte Dybala e Morata saranno in lizza per una maglia dal primo minuto.

L’ambiente bianconero, a seguito della sconfitta con gli orobici ed il trambusto mediatico legato ad Agnelli ed alla SuperLega, sarà chiamato a cercare i tre punti ad ogni costo, in modo da non perdere il treno della Champions League.

Fiorentina (3-5-2): Drągowski, Milenkovic (Martinez Quarta), Pezzella, Caceres, Venuti, Amrabat, Pulgar, Castrovilli, Biraghi (Igor), Ribery, Vlahović.

Juventus (4-4-2): Szczesny, Danilo, Bonucci, Chiellini (de Ligt), Alex Sandro, Ramsey, Rabiot, Bentancur, Cuadrado, Dybala (Morata), Cristiano Ronaldo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Diego Monticciolo

Diego Monticciolo - Incontro che giunge in un momento delicato della stagione per entrambe le squadre, sebbene con obiettivi quasi agli antipodi. A rischiare di più, a mio avviso, è la Vecchia Signora che ha il Napoli subito dietro a tallonarla, dando l'impressione che al primo giro a vuoto possa scavalcarla. I Viola potrebbero farsi forza di dover affrontare ancora Cagliari e Crotone, anche se i sardi ed i calabri sarà probabile che in quei match dovranno giocarsi il tutto per tutto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!