Iscriviti

Serie A femminile: prima giornata al cardiopalma

Il 28 Agosto partirà la Serie A femminile. La prima giornata di campionato, che si estenderà anche al giorno successivo, vede scontri interessanti tra cui Sassuolo-Fiorentina, uno scontro d'alta classifica.

Calcio
Pubblicato il 7 agosto 2021, alle ore 11:36

Mi piace
2
0
Serie A femminile: prima giornata al cardiopalma

La Serie A Femminile 21/22 parte il 28 Agosto con una giornata particolarmente intensa che terminerà con il posticipo del giorno seguente, il 29 Agosto.

Grazie a La 7 sarà possibile seguire in chiaro le vicende delle ragazze italiane in un campionato di altissimo livello dove la Juventus, infatti, andrà a caccia del 5° trofeo consecutivo, il Milan e il Sassuolo, rispettivamente la seconda e la terza nella stagione 20/21, cercheranno d’interrompere il dominio bianconero per l’ambito primo posto. Le neo-promosse Lazio e Pomigliano faranno di tutto per mettersi in mostra e qualcuna, come il Napoli, ha una gran voglia di riscattarsi.

Empoli-Roma: allo scadere della stagione scorsa l’Empoli aveva totalizzato 47 reti centrate, rendendola, di fatti, una delle squadre con il migliore attacco del campionato e 40 gol subiti che invece indicava la presenza di problemi in difesa, tuttavia la Roma ha concluso una posizione sopra (5°) a 6 punti di distacco grazie alla maggior attenzione in difesa e una miglior prestazione generale in tutti i reparti. 

Juventus-Pomigliano: il neo-promosso Pomigliano subirà un vero e proprio battesimo del fuoco, contro una squadra che oltre a vincere consecutivamente gli ultimi 4 campionati di Serie A ha concluso la scorsa stagione con sole vittorie, 75 goal fatti e 10 subite. Un terreno che pesa, quello di Torino, per le campane che tuttavia potrebbero, sulla scia dell’entusiasmo post-promozione nella massima serie, essere ben più pericolose del previsto.

Lazio-Sampdoria: la Lazio è neo promossa mentre la Sampdoria ha acquistato i titoli sportivi della Florentia San Gimignano approdando così nella massim serie italiana. Uno scontro tra due new entries i cui nomi promettono tanto.

Milan-Verona: le rossonere che hanno concluso in seconda posizione la scorsa stagione ospiteranno un Verona reduce da una stagione non proprio al top. Le gialloblù chiudono solo none con  una differenza reti di -17. Certo, la voglia di rivalsa sarà equivalente a quella delle Milaniste nel vincere il campionato.

Napoli-Inter: se il Verona veniva da una stagione non proprio bellissima, le partenopee se la sono vista proprio brutta. A soli due punti di differenza dalla neo-retrocessa San Marino, adesso in Serie B, ha rischiato veramente tanto fino all’ultimo. Tuttavia c’è da considerare che era appena stata promossa e che durante l’ultima sessione di mercato ha cambiato molti elementi della propria rosa. L’inter invece ha chiuso all’ 8° posto con un problema al reparto difensivo (terza peggior difesa della Serie A 20/21) che non è riuscito ad essere compensato da un buon attacco per concludere in una posizione migliore. Entrambe le squadre avranno molto da dimostrare quest’anno e affrontarsi proprio alla prima giornata potrebbe farle entrare nel mood giusto già dall’avvio del campionato.

Sassuolo-Fiorentina: attesissimo main event, il clue della giornata. Profuma di scontro diretto per i vertici della classifica e nonostante i pronostici sono leggermente a favore delle neroverdi le ragazze della viola non sono tipe impressionabili, come hanno dimostrato la scorsa stagione. Da ricordare che la scorsa stagione si è conclusa e che il pallone rotondo quindi i pronostici lasciano il tempo che trovano. Ciò che è certo è che ci sarà da divertirsi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Quasimodo Boreale

Quasimodo Boreale - Il calcio femminile m'intriga tanto quanto quello maschile, lo scorso campionato in particolare è stato molto divertente nonostante il covid l'abbia portato a chiudersi anticipatamente. Nella speranza che sarà un campionato di Serie A ancora più divertente credo che ci sarà molto da vedere, grazie anche a La 7 che permetterà di vederle in chiaro e quindi sarà più facile anche seguirle in diretta!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!