Iscriviti

Semifinale Coppa Italia: all’Olimpico la Roma batte il Napoli per 3-2.

Nella seconda semifinale di Coppa Italia la Roma batte il Napoli per 3-2 all'Olimpico

Calcio
Pubblicato il 6 febbraio 2014, alle ore 13:17

Mi piace
0
0
Semifinale Coppa Italia: all’Olimpico la Roma batte il Napoli per 3-2.

Nella seconda semifinale di Coppa Italia, bella partita all’Olimpico fra Roma e Napoli con i capitolini che hanno avuto ragione della compagine campana per 3-2 alla fine di un bel match giocato a viso aperto dalle due squadre.

Da segnalare i soliti cori razzisti degli imbecilli di turno ed il lancio reciproco di bombe carta da part delle due tifoserie: segni di inciviltà…

La Roma parte benissimo e al minuto 13’ Totti lancia Gervinho che scatta e salta prima Albiol e poi Reina e deposita a porta vuota. Il raddoppio della Roma non si fa attendere e al 32′ Strootman scaglia un tiro violento da fuori area imparabile. Il Napoli si sveglia nella ripresa e già al 1′  Higuain entra in area dalla sinistra e lascia partire un tiro che, colpa anche di una deviazione di Benatia, beffa De Sanctis. La foga dei partenopei non si spegne e dopo 25 minuti della ripresa pareggiano con: Mertens che, appena entrato, salta Castan e segna il gol del 2-2.

A questo punto la Roma non ci sta e attacca, ma devono passare 43 minuti della ripresa perché una triangolazione Destro-Florenzi-Gervinho produca da quest’ultimo il gol del definitivo 3-2: è tripudio all’Olimpico!

Questi i commenti a fine gara:

Garcia: ”La priorità era vincere, è chiaro che sarebbe stato meglio non prendere gol all’andata. Abbiamo visto una bella partita e per vedere una bella partita c’è bisogno di due squadre forti ed era proprio quello di stasera il caso. Ora andremo a Napoli con un gol di vantaggio e con loro che dovranno vincere per passare il turno”

Benitez: ”La partita è stata spettacolare e tutti i tifosi sono sicuramente rimasti contenti di aver visto la partita. Di positivo c’è stato fare i due gol, la reazione della squadra dopo la sconfitta di Bergamo, ma non è positivo subire due gol nel primo tempo’‘.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!