Iscriviti

Roma: i giallorossi hanno scelto Maurizio Sarri

Sembrerebbe raggiunto l'accordo per la prossima stagione tra la Roma e l'allenatore Maurizio Sarri. Sfumata la pista che portava a Massimiliano Allegri.

Calcio
Pubblicato il 29 aprile 2021, alle ore 21:21

Mi piace
0
0
Roma: i giallorossi hanno scelto Maurizio Sarri

Durante il match tra la Roma e il CagliariFali Ramadani, rappresentante di Maurizio Sarri, incontrava Tiago Pinto per discutere del possibile approdo sulla panchina giallorossa di Maurizio Sarri. Prima di raggiungere un vero e proprio accordo, e di ufficializzare il tutto, le parti dovranno incontrarsi ancora per discutere dei termini contrattuali, di obiettivi e calcio mercato, ma la scelta della Roma sembra essere definitiva. 

A convincere la dirigenza giallorossa e a trovare l’approvazione dell’ex tecnico juventino, sono stati il progetto a medio e lungo termine che prevede l’inserimento in prima squadra e la relativa valorizzazione di talenti giovani, provenienti anche dal vivaio della Roma. Inoltre, Sarri rappresenta un profilo internazionale. Un allenatore partito dal basso, nei campi di periferia delle serie minori fino alla serie A con il Napoli. Passando per l’Inghilterra al Chelsea vincendo l‘Europa League, per ritornare in Serie A e cucendosi sul petto lo scudetto con la Juventus. Insomma, non un allenatore qualsiasi. 

La proprietà giallorossa, inoltre, aveva già iniziato a ragionare sul futuro della squadra a prescindere dall’operato di Fonseca, della partita da disputare con il Manchester United e la possibile finale. Le parti, infatti, sembrano volersi separare in maniera consesuale e per tali ragioni la dirigenza ha iniziato già a programmare per la prossima stagione. 

Il 4-3-3, credo tattico del tecnico toscano, può essere ben modulato sull’organico della Roma attuale che a Sarri non dispiace. Chiederà sicuramente degli innesti a completamento ed ampliamento della rosa, ma la base di partenza i giallorossi ce l’hanno. 

Il tecnico stravede per il turco Under, cercato ai tempi del Napoli, e che rientrerà dal Leicester. Attenderà senza dubbio il recupero totale e completo di Zaniolo. Avrà bisogno senza dubbio di un nuovo portiere, un terzino e un centravanti. Su quest’ultima potrebbe riaprirsi la strada per Milik, attaccante polacco allenato nella sua ultima stagione a Napoli

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Serena Spaventa

Serena Spaventa - La scelta di Sarri sarebbe la scelta migliore della Roma, soprattutto in termini di inserimento e valorizzazioni di giovani talenti. In questo il tecnico toscano potrebbe definirsi un maestro. Inoltre, la Roma è già una buona squadra e con qualche piccolo accorgimento e qualche innesto, sotto la guida di Sarri potrebbe fare lo stesso exploit del Napoli.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!