Iscriviti

Ritorna al goal Francesco Totti e Roma-Udinese finisce 3-2

Il capitano giallorosso torna in campo dopo un lungo stop e dà il via alla vittoria giallorossa. Totti firma in 71 minuti 1 goal e 1 assist, il tutto è condito dalla riapertura della curva Sud in casa Roma

Calcio
Pubblicato il 20 marzo 2014, alle ore 10:40

Mi piace
0
0
Ritorna al goal Francesco Totti e Roma-Udinese finisce 3-2

No Totti, No party. Questo recita uno striscione tornato ad essere presente in Curva Sud, dovuto alla riapertura del settore, dopo i due turni di squalifica inflitti dal giudice sportivo (causa cori di discriminazione territoriale).

A 37 anni suonati Francesco non smette mai di stupire e infinita è la sua grandezza. E’ la costante a cui ogni romanista si appoggia, non rischiando di cadere. A Napoli si fa male Strootman, vince la Juventus, vince il Napoli. Serve una risposta concreta e serve un segnale per tornare a sorridere.

Minuto 22′ del primo tempo. Gervinho a centro area tira in porta, para Scuffet. La palla viene respinta al limite dell’area e Francesco Totti sigla il goal numero 233 con la maglia giallorossa in Serie A. Si avvicina a Piola, ma non è questo ciò che conta.
Ciò che conta è che il capitano giallorosso è tornato per guidare la sua squadra e , come al solito, non si tira mai indietro. Nessuno sa guidare la Roma come lui, nonostante la compagine giallorossa abbia in rosa giocatori giovani e con un talento cristallino. Ciò che si evince ancora una volta è il suo essere uomo squadra. Con la sua presenza la Roma gioca un calcio differente e causa molti più problemi alle difese avversarie.
Come se non fosse stato sufficiente il goal, al minuto 29′ , dopo sette minuti del primo vantaggio, ecco di nuovo il capitano giallorosso che lancia in contropiede un velocissimo Gervinho, che stoppa il pallone al volo e si dirige velocemente verso l’aria avversaria, pronto per dare a Destro il pallone del 2-0.
Dopo la vittoria in extremis del Napoli, c’era tanta pressione sulla Roma. Per questo serviva il calciatore più forte della rosa a dover portare avanti la formazione giallorossa.
”Quando uno come il capitano torna è sempre una buona notizia” – Queste sono le parole a caldo nel post partita dell’allenatore Rudi Garcia, soddisfatto per la vittoria e ancor più per il rientro del suo numero 10. Durante la partita non sono mancati i riferimenti  Kevin Strootman , infortunatosi nell’ultimo turno di campionato. Anche qui il grande gesto di Francesco che ha messo in mostra la maglia del numero 6 giallorosso dopo aver segnato la prima rete.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!