Iscriviti

Real Madrid, si raffredda la pista Conte, rientra in corsa Martinez

Dopo la pesante sconfitta nel Clasico è ormai sicuro l'esonero di Lopetegui dalla panchina del Real, in pole position resta Antonio Conte, ma a causa del pesante ingaggio la pista inizia a raffreddarsi. Continuano a circolare i nomi di Solari e Martinez.

Calcio
Pubblicato il 29 ottobre 2018, alle ore 19:32

Mi piace
2
0
Real Madrid, si raffredda la pista Conte, rientra in corsa Martinez

Il Clasico è terminato 5-1 per i blaugrana e oltre ad una pesante umiliazione per i blancos (con Zidane non avevano mai perso al Camp Nou) sembra essere ormai terminato il – breve – percorso di Julen Lopetegui sulla panchina del club Campione d’Europa.

Florentino Perez, come è ormai noto, da diverso tempo ha messo occhio su Antonio Conte, ex tecnico della Juventus e della Nazionale italiana, scegliendolo come prossimo tecnico delle merengues. L’accordo sembrava già fatto, in molti si aspettavano l’annuncio anche in mattinata, immediatamente dopo la disastrosa prestazione del Clasico, ma così non è stato.

Però lo stesso Perez sapeva che era molto complicato prendere Conte in fretta a causa dei problemi legali con il Chelsea; anche perchè Conte non vuole mettersi al timone di una squadra che ha messo in atto un mercato estivo totalmente deludente, anche se si tratta del Real Madrid ci sono delle garanzie tecniche che l’italiano pretende da Florentino per non rischiare di fare la fine di Lopetegui.

Intanto Perez ha avviato i contatti con Conte che si è dimostrato subito disponibile a prendere in mano il timone del Real Madrid, nonostante ciò ci sono alcune problematiche.

La prima, come detto, è la battaglia legale con il Chelsea, Conte pretende ancora di ricevere lo stipendio di 10,8 milioni di €uro annui in seguito al licenziamento in estate per favorire l’arrivo di Sarri, inoltre pretende garanzie per il mercato e per i progetti futuri con gli spagnoli.

Nelle ultime ore però pare che si sia raffreddata la pista che porta ad Antonio Conte, in primis per le parole dure di Sergio Ramos, e poi anche perché sembra che Courtois, passato proprio dal Chelsea al Real Madrid quest’estate abbia riferito ai compagni dei duri metodi utilizzati dall’italiano, tant’è che pare che lo spogliatoio abbia messo un veto contro Conte.

Per questa serie di motivi il Real sembra stia cercando altre valide alternative a Conte, il preferito di Perez resta Conte, il quale gli ricorda molto Mourinho poiché anche lui non guarda in faccia nessuno, pretende il massimo da tutti durante l’allenamento e decide la formazione in base a questo.

Ma nonostante ciò sembra che Perez stia sondando la pista che porta a Roberto Martinez, attuale CT del Belgio che era già stato contattato salvo poi la scelta del numero uno del Real di virare su Conte.

Comunque vada, Lopetegui ha ormai le ore contate e anche se il suo sostituto ufficiale tarderà ad arrivare, sembra che la panchina del Real sarà affidata a Santiago Solari, attualmente alla guida delle giovanili del Real, opzione che soddisfa Perez, la dirigenza del Real, Sergio Ramos e tutta la squadra.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Giuseppe Pio Madeo

Giuseppe Pio Madeo - Che la scelta di affidarsi a Lopetegui fosse stata azzardata lo si sapeva, data la poca esperienza in ambito di club dell'ex CT della Nazionale spagnola, ma che il Real potesse collezionare così tanti risultati negativi consecutivi credo che nessuno se lo sarebbe mai aspettato. Ovviamente molto dipende anche dall'assenza di Cristiano Ronaldo, assenza che ha fatto sentire molto il suo peso. Credo che la scelta migliore per il Real sia Conte, che ha dimostrato, con la Juventus prima e con la Nazionale Italiana e con il Chelsea poi, quanto sia bravo a far risorgere una squadra. Staremo a vedere su chi cadrà la scelta del Real, scelta che potrebbe essere annunciata nelle prossime ore.

Lascia un tuo commento
Commenti
Emanuele Novizio
Emanuele Novizio

30 ottobre 2018 - 03:48:35

Credo che alla fine Florentino Perez opti per Santiago Solari, sperando in un nuovo "Zidane 2.0"

0
Rispondi
Emanuele Novizio
Giuseppe Pio Madeo

30 ottobre 2018 - 13:06:21

Anche se secondo me è una scelta sbagliata credo che andrà a finire così, anche perché per ora, anche se dicono momentaneamente, Solari è il tecnico del Real

0