Iscriviti

Primo derby della Madonnina tutto cinese: che spettacolo

Oggi alle 12.30 si è disputato il primo derby della Madonnina tutto cinese, una partita davvero spettacolare per i tifosi rossoneri e nerazzurri.

Calcio
Pubblicato il 15 aprile 2017, alle ore 16:06

Mi piace
16
1
Primo derby della Madonnina tutto cinese: che spettacolo
Pubblicità

Il derby della Madonnina si conclude sul risultato di 2 a 2 allo Stadio Giuseppe Meazza.

Alle 12.30 è iniziato il derby della Madonnina, che si apre già con la squadra rossonera in avanti, che al 2° minuto del primo tempo stava per mettere a segno un goal con Deulofeu, Mati Fernandez e Bacca ma nessuno dei tre riesce a segnare; al 6° minuto c’è la risposta da parte dei nerazzuri con Joao Mario che lancia un cross in favore del suo compagno Mauro Icardi ma gli si oppone il difensore del Milan, Romagnoli.

Suso ci prova al 14° minuto ma il portiere Handonovic ferma il tiro dello spagnolo. Il Milan però non si arrende e ai minuti 30° e 31° provano a cercare il goal prima Sosa e poi Deulofeu ma niente, la palla non vuole entrare, al contrario dell’Inter che segna con Candreva, spiazzando tutti: 1 a 0 Inter. Ma non è finita qui, a pochi minuti dalla fine del primo tempo, Mauro Icardi segna il 2 a 0 perl’Inter. E così finisce il primo tempo del derby.

Inizia il secondo tempo, il Milan parte subito alla ricerca del goal per accorciare le distanze, ma subito l’Inter si propone con Candreva che calcia fuori al 5° minuto. Al 7° Bacca ci prova ma niente, fermato come in tutto il primo tempo da Miranda, mentre – all’11° minuto – l’Inter con Perisic prova a segnare il 3 a 0, ma viene fermato da Donnarumma.

Il Milan non demorde e ci riprova prima con Deulofeu e poi con Bacca ma niente; finalmente, al 38° minuto, Romagnoli segna il 2 a 1.

Nei minuti di recupero la squadra rossonera non demorde e trova il goal del pareggio allo scadere del tempo con Zapata, la partita finisce sul 2 a 2, stesso risultato dell’andata.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Thaira Momesso - Super contenta del risultato, ma che sofferenza ragazzi! Non si possono sbagliare dei goal già fatti in questa maniera, la partita sarebbe potuta finire ancora nel primo tempo per i rossoneri e, invece, abbiamo dovuto soffrire fino alla fine. Comunque sono contenta del risultato, siamo ancora sopra di loro di due punti, forse arriveremo nella zona Europa League.

Lascia un tuo commento
Commenti
Luca Di Maio

19 aprile 2017 - 21:06:38

Io c'ero:-))))))) Che botta al cuore al 97esimo!!!!!

0
Rispondi