Iscriviti

Portogallo-Ghana 2-1: entrambe fuori dal mondiale

Portogallo-Ghana termina 2-1: nonostante CR7 provi in tutti i modi a segnare i gol che occorrono alla sua squadra per approdare agli ottavi, i portoghesi riescono a vincere solo di misura. Passano gli USA pr miglior differenza reti

Calcio
Pubblicato il 27 giugno 2014, alle ore 10:48

Mi piace
0
0
Portogallo-Ghana 2-1: entrambe fuori dal mondiale

Portogallo-Ghana finisce 2-1, un gol fatto e cinque minuti dalla fine, più una traversa, un possibile rigore e un paio di ghiotte occasioni: Cristiano Ronaldo avrebbe potuto, da solo, trascinare il Portogallo agli ottavi. Ma CR7 è sbattuto per tre volte sul portiere del Ghana.

Inizia il primo tempo e subito portieri protagonisti con Dauda che prima si prodiga in un’azzardata uscita di petto, poi respinge su Cristiano Ronaldo in grande stile esultando come se avesse fatto un gol. Sul ribaltamento di fronte Beto chiude su Gyan. Alla mezzora il match cambia: Moutinho addomestica un pallone al limite dell’area, serve Veloso sulla sinistra il cui cross è deviato da un intervento maldestro di Boye che manda il pallone in rete. Il Portogallo passa cosi in vantaggio. Gyan prova a impensierire Beto ma il tiro è impreciso e termina sul fondo. Al 44′ Nani prova a servire Ronaldo, ancora Boye anticipa tutti e il pallone termina sul fondo. Termina cosi la prima parte del match.

Nel secondo tempo, subito azione di  CR7 protagonista con la difesa che libera bene. Grave errore di Moutinho, che al 57′ perde un pallone a centrocampo, Asamoah dalla sinistra serve di esterno destro il solito Gyan, che di testa supera Beto. Il Ghana pareggia. Il match al 70′ è aperto a decine di combinazioni, anche in relazione a ciò che accade nel match tra Germania e Usa, ma il Portogallo soffre le ripartenze degli africani. Ma il solito CR7 a 10′ dalla fine della partita porta in avanti i portoghesi siglando il suo primo gol in questa competizione mondiale. Subito dopo ancore CR7, ma Dauda gli nega il piacere della doppietta. Le squadre sono stremate e demotivate, non accade più nulla e la partita termina cosi con Cristiano Ronaldo e compagni che vincono, ma vengono eliminati per la differenza reti e abbandonano la competizione precocemente.

PORTOGALLO-GHANA 2-1 (1-0)

MARCATORI: 31′ aut. Boye (G); 57′ Gyan (G); 80′ Cristiano Ronaldo (P)

Portogallo (4-3-3): Beto 6.5 (88′ Eduardo s.v.); Amorim 5.5, Pepe 6, Alves 6, Joao Pereira 5 (61′ Varela 6); Veloso 5.5, William 5, Moutinho 6; Ronaldo 7, Nani 6, Éder 5 (69′ Vierinha 6). All.: Paulo Bento 6.

Ghana (4-2-3-1): Dauda 7.5; Afful 5, Boye 4.5, Mensah 5, K. Asamoah 6.5; Badu 5, Rabiu 5 (76′ Acquah 5.5); Atsu 6.5, Waris 5 (71′ Jordan Ayew 5.5), André Ayew 6 (82′ Wakaso s.v.); Gyan 7. All.: James Kwesi Appiah 6.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!