Iscriviti

Parma, ufficiale l’esonero di Enzo Maresca. In arrivo Beppe Iachini

L'esonero di Enzo Maresca è ufficiale, al suo posto alla guida del Parma ci sarà Beppe Iachini che firmerà un contatto dalla durata di un anno e mezzo.

Calcio
Pubblicato il 24 novembre 2021, alle ore 01:21

Mi piace
2
0
Parma, ufficiale l’esonero di Enzo Maresca. In arrivo Beppe Iachini

Il pareggio in casa contro il Cosenza costa caro a Enzo Maresca che, dopo un periodo buio sia a livello di gioco e di risultati, è stato esonerato, un po’ a sorpresa, nella serata di martedì. Dopo le prime voci su un suo esonero, arriva il comunicato ufficiale pubblicato sul sito della società emiliana.

“Il Parma Calcio 1913 comunica di aver sollevato Enzo Maresca dall’incarico di allenatore della Prima Squadra” per poi aggiungere: “Il Presidente Kyle Krause e la dirigenza crociata desiderano esprimere la massima gratitudine a Enzo e al suo staff per l’impegno e la professionalità dimostrati fin dal giorno del loro arrivo.A Maresca e al suo staff i migliori auguri per il prosieguo della carriera”.

La scelta ricade su Giuseppe Iachini

Salvo ulteriori colpi di scena, i dirigenti del Parma avrebbero deciso di affidare la panchina a Giuseppe Iachini, ex allenatore della Sampdoria e Palermo. Il marchigiano dovrebbe guidare gli allenamenti dei crociati già durante la mattinata del 24 novembre per preparare la difficile sfida contro il Como di domenica alle 20:30.

Probabilmente i contatti con Iachini, che firmerà un contratto di un anno e mezzo, stanno andando avanti da alcune settimane. Infatti, intervistato negli studi di Sportitalia circa sette giorni fa, ha dichiarato: “A Parma c’è un grande amico, Enzo Maresca, nonché mio ex calciatore. Lui ha tre anni di contratto ed è un ottimo ragazzo. Io non dico nulla: non dico né sì né no a nessuno. In questo momento faccio il tifo per Enzo, che è stato un mio giocatore, fermo restando che tutti gli allenatori vorrebbero allenare il Parma“.

E il suo desiderio si è realizzato nel giro di pochi giorni, ma l’eredità lasciata da Enzo a Beppe non è più facile. L’allenatore, nel giro di pochi giorni, deve cercare di risolvere una situazione molto complicata, a livello mentale, fisico e di risultati.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - La scelta di Iachini è la più sicura per una squadra che cerca di puntare alla promozione. Si sta pur sempre parlando di un allenatore che ha portato svariate squadre in massima categoria, anche in situazioni più complicate. Ma resta il fatto che ad oggi i crociati sono in una situazione totalmente disperata.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!