Iscriviti

Parma Calcio, Kyle Krouse acquista il 90% delle quote: "È un sogno che si realizza"

Con un comunicato ufficiale viene confermata la cessione del Parma Calcio 1913 alla "Krouse Group", un'azienda americana guidata dall'imprenditore Kyle J. Krause.

Calcio
Pubblicato il 20 settembre 2020, alle ore 08:39

Mi piace
4
0
Parma Calcio, Kyle Krouse acquista il 90% delle quote: "È un sogno che si realizza"

L’annuncio “non ufficiale” della buona riuscita della trattativa tra Kyle Krause e il Parma Calcio 1913 è avvenuto nella nottata del 17 settembre. Il fondatore della “Krause Group” ha infatti pubblicato sul suo profilo Twitter un video in cui sostituisce sul suo laptop il logo della Juventus con quello della sua nuova squadra.

L’ufficialità però è avvenuta nel mattino del 18 settembre con un comunicato rilasciato sul sito del Parma Calcio: “Nuovo Inizio e Krause Group – la società attraverso cui la famiglia americana Krause controlla una diversificata serie di business che abbracciano retail, logistica, turismo, vino, real estate, agricoltura e club sportivi – sono felici di annunciare l’avvenuta acquisizione, da parte di Krause Group, della quota di controllo del Parma Calcio 1913”.

Ad oggi, la proprietà del Parma è suddivisa in 90% della “Krause Group“, il 9% “Nuovo Inizio” formato dai sette soci parmigiani, e l’1% resta in mano a “Parma Partecipazioni Calcistiche“, la società che riunisce l’azionariato diffuso dei tifosi. Oltre a questo, la famiglia Krause ha acquistato il 99% di “Progetto Stadio Parma srl“, la società creata per gestire la ristrutturazione dello stadio Ennio Tardini.

Gli obiettivi della Krause Group

Al sito del Parma Calcio, il nuovo presidente ha mostrato tutto il suo entusiasmo per la sua avventura nel calcio italiano: “L’acquisizione del Parma Calcio è la realizzazione di un sogno che avevo da tempo. Io e tutta la mia famiglia condividiamo un’enorme passione da generazioni per il calcio e per l’Italia, la terra dei nostri avi. Come futuro Presidente, prometto il massimo impegno per questo club. Sarò onorato di rappresentare questi colori gloriosi e di poter ricoprire un ruolo nella storia centenaria di questa società. Darò il massimo per fare crescere il nostro sport, la nostra squadra e il numero dei nostri sostenitori a Parma, in Italia e nel mondo intero”.

Un entusiasmo condiviso anche dalla “Kum e Go“, la catena di negozi situata nello Iowa, diretta proprio da Kyle Krause, che ha immediatamente festeggiato questo nuovo acquisto con una serie di tweet. L’acquisto del Parma è fondamentale anche per lo stato con capitale Des Moines, dal momento che il nuovo proprietario ha annunciato immediatamente una partnership tra Parma e la “USL Pro Iowa”, ove quest’ultima è una campagna per sostenere la realizzazione di un nuovo stadio di calcio e di un club nella “USL Championship” a Des Moines.

Intanto sui social è stata immortalata la prima giornata trascorsa da Kyle Krause a Parma: in primis ha salutato un piccolo gruppetto di tifosi, per poi visitare lo stadio Ennio Tardini, ove ha ricevuto una maglia della sua squadra con il numero “13”. In seguito, al Duomo, ha incontrato il Vescovo della città che gli ha regalato una bottiglia di vino e, infine, ha brindato con alcuni tifosi ed alcuni membri di “Nuovo Inizio” come Giacomo Malmesi e Marco Ferrari.

Il calciomercato del Parma

Come specificato più volte in queste ore, l’obiettivo di Kyle Krause è quello di valorizzate il Parma Calcio con l’acquisto di alcuni giovani con delle prospettive importanti: “Dobbiamo restare in A, la retrocessione non è contemplata. Voglio investire sul settore giovanile e presentare un giorno i Cannavaro del futuro. Sarebbe meraviglioso poter riportare qui grandi campioni”. Ulteriori informazioni sugli obiettivi di Krause verranno svelati quest’oggi alle 17:30, ove ci sarà la sua prima conferenza stampa insieme al mister Fabio Liverani.

A quanto pare, il mercato del Parma, dopo un mese circa in cui non ha registrato nessun acquisto, sta iniziando a svegliarsi. Secondo Gianluca Di Marzio il direttore sportivo Marcello Carli sarebbe a lavoro per portare in Emilia il giovane talento Samuele Ricci, valutato dall’Empoli 15 milioni di euro. Tra gli altri obiettivi invece ci sono Yordan Osorio del Porto e Giulian Biancone del Monaco, entrambi difensori.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Ammetto di aver apprezzato molto l'arrivo di Kyle Krause a Parma, dal momento che ha fatto tutto in punta di piedi non regalando nessun tipo di sogno "impossibile" ai tifosi. Ora Krause, insieme ai suoi due figli, è pronto nella dura prova di gestire una squadra professionistica in Serie A.

Lascia un tuo commento
Commenti
Giorgio Mosto
Giorgio Mosto

27 settembre 2020 - 12:15:46

ciao ho scritto un articolo riguardo la trattativa tra Balotelli ed il Genoa.se ti va passa a leggerlo

0
Rispondi