Iscriviti

Nella giornata domenicale di Serie A beffa Juve al 94’ e pareggio della Roma nel derby

Beffa Juve al 94' a Verona e pareggio della Roma nel derby alla 23' giornata del campionato di Serie A

Calcio
Pubblicato il 10 febbraio 2014, alle ore 09:54

Mi piace
0
0
Nella giornata domenicale di Serie A beffa Juve al 94’ e pareggio della Roma nel derby

Nella giornata domenicale del campionato di Serie A incredibile beffa Juve all’ultimo minuto di recupero con il pareggio del Verona, mentre la Roma pareggia nel derby.

A Verona la Juve parte e prosegue benissimo dominando in lungo e in largo per tutto il primo tempo. Passa in vantaggio già al 4’ con Tevez che raccoglie una respinta di Rafael su tiro di Asamoah e segna il gol dell’1-0. Raddoppio al 21’ sempre con Tevez in capo ad una bella azione personale. La Juve continua a dominare e gioca da sola e il Verona non c’è. Nel secondo tempo, però, la Juve cala vistosamente e Toni si carica letteralmente sulle spalle la sua squadra e accorcia le distanze al 51’ su colpo di testa. L’attaccante azzurro è davvero eccezionale e carica i compagni all’arrembaggio, ci prova di nuovo al 79’ ma una prodigiosa parata di Buffon gli nega la gioia della doppietta. La Juve sbanda e non serve neppure l’entrata di Osvaldo al posto di Llorente a scuotere la squadra bianconera che, nonostante un paio di buone occasioni proprio di Osvaldo per portarsi sul 3-1 subisce la beffa al 94’ con un gol di testa di Gomez su cross di Romulo. Non si capisce davvero da dove venga questa strana sindrome della Juve, assolutamente incapace di gestire il vantaggio nelle partite.

La Roma gioca il derby contro una Lazio in ripresa dopo la cura Reja. Fin dalle prime battute si capisce che la tattica la farà da padrona. La Roma ci prova e costruisce anche delle buone azioni, ma si infrange contro l’organizzazione di gioco di Reja che riesce ad imbrigliare bene il gioco giallorosso per tutto il primo tempo. Le occasioni sono poche: un tiro di Florenzi  alto di pochissimo e un gol annullato a Gervinho per fuorigioco. Nel secondo tempo la partita si addormenta ulteriormente e sono poche le occasioni. In particolare si segnala un contropiede di Onaz che non passa la palla a Klose che sarebbe stato solo davanti alla porta. Finisce 0-0 e tutti sono contenti, anche i tifosi della Roma che hanno potuto esultare solo alla notizia del gol di Gomez che pareggiava la partita del Verona contro la Juventus.

L’Inter in serata ha battuto il Sassuolo per 1-0 con gol al 48’ di Samuel mostrando un piccolo progresso in fatto di gioco ed equilibrio.

Le altre partite: Torino-Bologna 1-2 (Immobile per il Torino e doppietta di Cristaldo per il Bologna, esame di maturità europea fallito per il Toro!), Livorno-Genoa 0-1 (Antonelli), Parma-Catania 0-0, Sampdoria-Cagliari 1-0 (Gastaldello).

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!